Rinnova i tuoi serramenti: risparmio e stile per te

Stai pensando al rinnovo o alla sostituzione di serramenti e porte? Compila il formulario e in poco tempo riceverai 3 preventivi da tre aziende o professionisti ticinesi. Ogni richiesta è gratuita e senza impegno.

  • Ti fai subito un’idea dei costi
  • Troviamo noi le ditte per te
  • È senza impegno

Ricevi 3 preventivi per Serramenti

Clicca “Successivo” per saltare questa domanda
Clicca “Successivo” per saltare questa domanda



Cambiare serramenti: questione di esigenze

L’acquisto di nuovi serramenti rappresenta una scelta di grande importanza che può essere fatta per diversi motivi: dalla necessità di rendere la casa più sicura, alla voglia di risparmiare energia grazie a porte e finestre isolanti, ad una esigenza puramente estetica.

Ma qualunque sia il motivo deve essere fatta con cura. Abbiamo preparato questa breve guida per una scelta efficace e ragionata.


Sostituzione finestre - Richiedi un preventivo

Sostituzione finestre

La sostituzione delle finestre comporta anche la scelta del materiale da usare. Serramenti in legno, PVC o alluminio hanno pro e contro e diverse fasce di prezzo.

Sostituzione Porte Finestre - Richiedi un preventivo

Sostituzione porte finestre

La sostituzione delle porte finestre comporta un miglioramento del comfort e della qualità della vita all’interno degli ambienti, migliorando l’isolamento e la sicurezza.

Sostituzione porte interne - Richiedi un preventivo

Sostituzione porte interne

Le porte interne possono raggiungere una grande ricercatezza a livello estetico e di materiali. Porte in legno, laminato o cristallo conferiscono stile e qualità agli ambienti.

Sostituzione porta di ingresso

Sostituzione porte ingresso

La porta di ingresso, sia che si tratti di un appartamento o di una villetta, deve avere caratteristiche di resistenza, sicurezza e isolamento termico e acustico.

Scelta di stile

Una scelta di stile

Tutti vogliamo che la nostra casa sia bella e con uno stile ricercato. I serramenti sono uno dei principali alleati per dare personalità all’appartamento. I modelli di persiane e porte tra cui scegliere sono davvero tantissimi e presentano una grande varietà di materiali e finiture possibili. Ma attenzione, oltre a essere belli i vostri serramenti devono integrarsi armoniosamente con pavimenti e arredamento interno. Per questo motivo consigliamo di pensare prima al proprio stile di arredamento, per riuscire a fare una scelta che sia in perfetto stile con il resto della vostra casa.

Il materiale prima di tutto

Quando scegli finestre e porte finestre una delle prime cose da fare è scegliere il materiale. Serramenti in PVC, porte in legno, finestre in alluminio: ognuno ha proprietà diverse e stili utili per soddisfare esigenze diverse in ambito di risparmio energetico, di estetica e di sicurezza. Ogni materiale ha i propri vantaggi e svantaggi ed è utile informarsi preventivamente per evitare di farsi condizionare dalle tendenze del momento e prendere una decisione pratica e funzionale.

Ecco di seguito una prima idea sul mondo dei materiali utilizzati per la creazione di serramenti.

Materiali per serramenti

Serramenti in legno

Legno: isolante termico in stile classico

Il legno è il materiale con cui tradizionalmente vengono costruite porte e porte finestre proprio perché è un ottimo isolante termico e acustico. Essendo un materiale naturale, poi, si presta in modo ottimale a rispettare l’ambiente. I serramenti in legno sono indubbiamente belli da vedere e, di conseguenza, richiedono manutenzione meticolosa e continua. Il prezzo dei serramenti in legno? Dipende dalla qualità e dalle eventuali lavorazioni del materiale.

Serramenti in pvc

PVC: sicurezza e resistenza in stile minimal

I serramenti in PVC sono generalmente di colore bianco e si incorporano perfettamente in appartamenti dallo stile moderno e minimalista. Il PVC è, come il legno, un ottimo isolante termico e acustico e promette maggiore resistenza alle intemperie. Grazie alla bassa conducibilità termica, queste porte e finestre assicurano un totale isolamento dal gelo e dalla neve in inverno e dall’acqua e dal vento.

Serramenti in alluminio

Alluminio: personalizzazione e leggerezza

Leggeri, robusti e resistenti agli agenti atmosferici, i serramenti in alluminio sono spesso utilizzati per le persiane. Una delle caratteristiche più apprezzate dei serramenti in alluminio riguarda il colore e la personalizzazione: questo materiale infatti può essere verniciato con tecniche di verniciatura a polveri o a sublimazione in tutti i colori della scala RAL e in tutte le varie finiture, compreso l’effetto legno.

Serramenti legno-alluminio

Materiali combinati

I serramenti realizzati in materiali combinati prendono gli aspetti positivi di tutti i materiali e creano un risultato spesso in grado di soddisfare tutte le esigenze di praticità e di design.Le principali combinazioni sono: Legno e alluminio, PVC e legno e PVC e alluminio

Confronto materiali

LEGNOPVCALLUMINIO
Stile☆☆☆☆☆
Impegno per manutenzione☆☆☆
Rapporto qualità/prezzo☆☆☆☆☆
Sicurezza☆☆☆☆☆
Durata nel tempo☆☆☆☆☆☆☆☆

Sistemi di apertura per serramenti

I sistemi di apertura

A battente, a ribalta o scorrevole? Per le finestre in genere è bene scegliere un infisso che dia la possibilità di essere aperto sia a battente che a ribalta (detta anche a vasistas): potrai così decidere se aprire completamente la finestra o se lasciare solo uno spiffero, ottimo rimedio per far girare l’aria nelle mezze stagioni.

Per le grandi aperture o per le porte finestre in generale è comodo scegliere una porta scorrevole che può essere realizzata anche a scomparsa: una tipologia che permette lo scorrimento completo dell’anta all’interno di una parete lasciando totalmente libera la superficie dell’apertura, ottima se la casa è abitata da anziani o da persone con difficoltà motorie.

Le porte interne

Quando si ristruttura un’abitazione sono molti gli aspetti da considerare e ai quali dare la giusta attenzione. Uno di questi è sicuramente la scelta del tipo di porte interne che se scelte in modo ottimale liberano dal continuo ricorso a modifiche e opere di manutenzione. I modelli sono davvero molti e la scelta va fatta principalmente in base allo spazio che si ha a disposizione: se il tuo appartamento è grande e presenta locali ampi non incontrerai particolari problemi. Se invece vivi in un appartamento dalle dimensioni ridotte devi scegliere di installare delle porte scorrevoli o porte a soffietto che non hanno nessun ingombro e lasciano totale libertà di arredo. Le porte interne possono anche essere a due ante, in questo caso avrai due cassonetti ma di minori dimensioni ai due lati dell’apertura.