• Home
  • Magazine
  • Vorrei una vasca idromassaggio per il mio bagno, consigli?

Vorrei una vasca idromassaggio per il mio bagno, consigli?

In ufficio è stata una giornata pesante, hai guidato ore in mezzo al traffico, finalmente rientri a casa e non vedi l’ora di rilassarti. Apri la porta del bagno e… trovi una normale vasca da bagno, magari dallo stile anni ’80. 

Se anche tu vorresti avere una vasca da bagno con idromassaggio che ti aspetta al rientro dal lavoro, leggi i nostri consigli e affidati ai nostri professionisti per trovare la soluzione ideale ai tuoi spazi!

Forma della vasca con idromassaggio

La prima cosa da scegliere quando si vuole installare l’idromassaggio in bagno è la forma della vasca che può essere rotonda, rettangolare o ad angolo. L’idromassaggio rotondo è la forma più rilassante perché ti permette di muoverti comodamente anche con le braccia, ma ha bisogno di grandi spazi per essere installato.  La vasca idromassaggio rettangolare può invece essere inserita nello spazio occupato da una vasca tradizionale, senza bisogno di stravolgere la disposizione degli altri sanitari, mentre la vasca ad angolo sfrutta al meglio lo spazio e si adatta anche a bagni dalle dimensioni ridotte.

idromassaggio-vasca-forma

Modello di idromassaggio

Dal punto di vista del modello di idromassaggio, puoi scegliere se installare un sistema da incasso o un sistema con panelli. L’idromassaggio da incasso è fisso, ha bisogno di una struttura in muratura per essere realizzato ed è sicuramente più solido, mentre l’idromassaggio pannellabile si compone di un rivestimento che può essere tolto all’occorrenza, ad esempio quando decidi di pulire la vasca, ma ovviamente devi porre estrema attenzione per evitare che i singoli pannelli si rovinino rendendo il tuo idromassaggio inutilizzabile.

Bocchette di alimentazione

Terzo aspetto al quale fare attenzione quando si sceglie un idromassaggio per il bagno di casa è l’alimentazione del sistema di massaggio, che si traduce nel tipo di bocchetta che decidi di installare. Le bocchette possono essere posizionate sui lati, per sfruttare la tecnica Whirpool, che offre un massaggio più energico attraverso l’uso sia dall’aria che dall’acqua; oppure solo sul fondo, per un massaggio Airpool, dove dalle bocchette esce solo aria o aria ed ozono per un risultato più dolce.

idromassaggio-bagno

Un’ultima verifica prima di installare la tua vasca con idromassaggio

Hai trovato la vasca perfetta, hai scelto la forma, le bocchette, il modello, ma sei proprio sicuro di poterla installare? Prima di procedere con l’acquisto, infatti, devi verificare che la soletta di casa regga il peso di una vasca idromassaggio perché, a conti fatti, è di gran lunga maggiore rispetto ad una vasca tradizionale. Per evitare di trovarti con una vasca idromassaggio inscatolata in garage, quindi, contatta un professionista per effettuare un sopralluogo prima di acquistarla e potrai avere conferma di poterla montare proprio dove l’avevi immaginata.

Il consiglio in più: Se il tuo bagno e/o la tua soletta non permettono di installare una vasca, perché non installi una doccia idromassaggio? Certo, il relax che ti offre non è uguale a quello di una vasca, ma ti aiuta comunque a distendere le tensioni senza bisogno di andare alla SPA.

vasca-idromassaggio

Richiedi subito un preventivo e un sopralluogo ai nostri professionisti.