• Home
  • Magazine
  • Verande con profilo estruso: perché sono migliori?

Verande con profilo estruso: perché sono migliori?

Marco Crobu

Titolare di Nimadà e specializzato nella ricerca di soluzioni di qualità al miglior prezzo, saprà guidarti nella scelta della tua veranda.

Se stai scegliendo di installare una veranda, ti consigliamo di optare per una soluzione realizzata con profili estrusi che è sicuramente più performante. Il perché eccolo subito spiegato:

È uniforme

Una struttura in metallo estruso è composta da profili realizzati per deformazione plastica all’interno di macchinari industriali che, parendo dal materiale, come ad esempio l’alluminio, l’acciaio o il rame, realizzano barre senza interruzione. Una veranda in estruso, quindi, presenterà agganci meccanici solo in concomitanza degli angoli, mentre i pilastri portanti e le travi orizzontali saranno composti da pezzi unici, dando un senso di uniformità all’intera struttura ed evitando agganci verticali e/o orizzontali più delicati e soggetti a rottura.

veranda-profili

È più resistente

Proprio perché pilastri e travi non hanno interruzioni, essi risultano più solidi e resistenti. Il tetto di una veranda in profilo estruso, per esempio, reggerà molto più facilmente le sollecitazioni meccaniche date da un temporale o da una nevicata, mentre i pilastri riusciranno a contrastare eventuali raffiche di vento senza spezzarsi, in quanto non presentano giunture sulla loro lunghezza.

Non si esfolia

I profili estrusi usati per la realizzazione di verande vengono prodotti con materie prime di qualità e non sono ricoperti da film plastici, come invece accade con i profili pellicolati, dove le barre strutturali vengono rivestite in fase successiva da pellicole protettive. Con una veranda realizzata con profili estrusi, quindi, la superfice della struttura non si esfolia e mantiene il suo aspetto esteriore nel tempo, con un notevole valore aggiunto in termini estetici.
verande-estruso

Il colore è omogeneo

Anche dal punto di vista del colore, una veranda realizzata con profili estrusi è omogenea e presenta lo stesso colore sia all’esterno che all’interno delle singole barre. Questo dettaglio emerge soprattutto nel momento in cui la struttura si graffia e affiora il colore sottostante: nel caso di profili pellicolati il graffio sarà molto visibile poiché il colore sottostante è diverso da quello esterno, mentre con i profili estrusi i segni passano inosservati perché, nonostante il graffio, il colore resta identico.

Se stai pensando di realizzare una veranda che sia resistente e che mantenga il suo aspetto esteriore nel tempo, non puoi che scegliere una veranda con profili estrusi. Contatta la Nimadà di Ponte Tresa e richiedi subito un preventivo per la tua nuova veranda: siamo certi non resterai deluso!