Veranda in vetro: quali sono i nuovi standard?


Le verande in vetro stanno riscuotendo molto successo sul mercato, tant’è che sono nati dei veri e propri standard di costruzione che permettono di capire quando una veranda è installata a regola d’arte dalle mani di un vero professionista. Ecco quali sono i dettagli a cui fare attenzione se si vuole una veranda in vetro solida, funzionale e duratura.


Progettazione

La vera differenza tra una veranda in vetro professionale e una installata alla bene e meglio sta nella progettazione. Quando ci si affida ad un professionista, infatti, la progettazione è fondamentale per capire quale struttura è la più adatta ai propri spazi, quanto è il volume che si può utilizzare senza trasformare la veranda in un eco-mostro, il tipo di vetro da utilizzare etc. Inoltre, la progettazione fatta da un professionista permette anche di avere una visione più chiara dei tempi e dei costi di realizzazione, così da poter organizzare i lavori al meglio e procedere nell’installazione senza intoppi.

Permessi di costruzione

Una veranda in vetro è uno spazio esterno coperto e strutturato che influisce sulla volumetria complessiva degli edifici, per questo deve essere realizzata seguendo le normative vigenti in materia di costruzioni edili. Da questo punto di vista un professionista è l’unico che può aiutarti nella presentazione del progetto alle autorità competenti e seguirti durante l’iter di richiesta dei permessi di costruzione, così che la tua veranda sia in regola e tu possa rilassarti senza la paura di intoppare in qualche multa.

Profili in metallo

Poiché il suo obiettivo è realizzare una veranda in vetro ariosa, che si inserisca alla perfezione nello spazio che la ospita senza risultare ingombrante e fuori luogo, un professionista sa scegliere anche le strutture e i profili giusti: in metallo, affinché siano resistenti, ma al contempo colorati e armoniosi. Scegliendo la colorazione corretta per la struttura, infatti, la veranda potrà entrare in sintonia con la struttura della casa o con lo spazio esterno dove verrà inserita, offrendo così un’ambiente protetto e riparato, ma quasi invisibile.

Vetrate

Anche per le vetrate il know-how di un professionista permette di scegliere e installare i vetri più idonei per le diverse necessità di chi commissiona la veranda. Le vetrate possono essere in vetro accoppiato o temperato, due tipologie di vetro che, in caso di rottura, riducono la pericolosità delle schegge, per questo vengono consigliate nella realizzazione di verande di luoghi pubblici, come i ristoranti. Le vetrate, però, possono essere realizzate anche in vetro assorbente, ovvero in grado di assorbire il calore dei raggi solari aumentando la tenuta termica della veranda e riducendone l’effetto serra, oppure fonoassorbente, cioè capace di ridurre il passaggio di rumore tra l’esterno e l’interno, ideale per verande a ridosso di strade particolarmente trafficate, o ancora autopulente, perfetto per chi vuole una vetrata senza aloni!

Le aperture e le coperture

L’attenzione di un professionista si riscontra ancor di più quando ti consiglia il tipo di apertura delle vetrate della tua nuova veranda. Con la sua esperienza, infatti, capisce a colpo d’occhio quando è meglio un’apertura scorrevole, per rendere lo spazio interno un tutt’uno con l’esterno, e quando invece è meglio un’apertura a battente, ma sa anche consigliarti quali componenti del tetto vale la pena aprire e quali è meglio lasciare fissi, nonché le coperture più adatte in base alle tue esigenze, al periodo dell’anno in cui sfrutterai di più la tua veranda, alla sua posizione rispetto al sole etc.

Posa in opera

Oltre che nella fase di progettazione, nell’assistenza durante la richiesta dei permessi e nella scelta dei materiali, l’abilità di un professionista si vede soprattutto nella posa in opera, dove la sua attenzione per i dettagli permette di installare una veranda curando ogni particolare, affinché la struttura risulti solida e ben ancorata al terreno e all’edificio a cui è collegata, i vetri siano posizionati perfettamente per garantire una tenuta termica ottimale, le coperture, i sistemi di apertura e tutti gli optional siano installati correttamente, e tu debba pensare solo a rilassarti all’interno di questo spazio idilliaco, a metà tra il dentro e il fuori.


Vuoi installare una veranda in vetro e godere dei tuoi spazi esterni come se fossi all’interno?
Allora contatta i nostri professionisti, come la Effecte di Chiasso e richiedi subito un preventivo gratuito e senza impegno.