Ultime tendenze per l'arredamento in Ticino | webcasa24.ch
Home » Magazine » Arredamento e design » Ultime tendenze per l’arredamento in Ticino

Ultime tendenze per l’arredamento in Ticino


Colori pastello, industrial-vintage, elementi in oro rosa, atmosfere tropical, carta da parati: ecco cosa ha spopolato nel 2018. E per quest’anno, quali sono le tendenze d’arredamento 2019? Scopriamolo insieme: prendi appunti e lasciati ispirare! Hai già deciso di sostituire i tuoi vecchi mobili e vuoi farti fare un progetto su misura? Richiedi subito un preventivo gratuito a professionisti dell’arredamento.


Materiali

Il 2019 è un anno eco-friendly e le tendenze per l’arredamento non fanno eccezione: la novità è il riutilizzo creativo di materiali naturali.
Ecco i principali:

  • Legno: ha molti vantaggi costruttivi e il suo punto forte è l’unicità (venature e imperfezioni rendono gli arredi particolarissimi)
  • Vetro: è ideale per creare librerie e pareti divisorie in appartamenti piccoli o pareti esterne in strutture che puntano alla luminosità. Con lo stile industriale, poi, il vetro la farà da padrone nei complementi d’arredo
  • Pietra: è uno dei materiali più utilizzati nell’interior design; rende ogni ambiente caldo e accogliente e ha un effetto visivo incredibile

Il consiglio in più: recuperare e riciclare materiali e vecchi oggetti è ormai una scelta chic! Pensaci due volte prima di buttare qualcosa!

arredamento ticino

Colori

Dopo un 2018 affezionato ai colori pastello, la tendenza alla monocromia e ai toni neutri non è scemata. Come negli ultimi anni, si preferisce sperimentare sui dettagli e scegliere tonalità tranquillizzanti per le pareti e per le parti più costose (cucina, sanitari e tavoli). Per approfondire, leggi anche i nostri consigli su quali accorgimenti, in fatto di arredamento, mettere in pratica per aumentare il tuo benessere in casa.

Ogni anno l’Istituto Americano Pantone illustra le ultime tendenze colore nell’arredamento e nel design. Ecco i colori di tendenza 2019:

  • Night Watch: una tonalità di verde scuro ed intenso, con una sfumatura smeraldo che evoca la natura ed ispira tranquillità. Adatta ad ambienti ampi e ben illuminati, e a piccoli accessori e complementi, più che alle pareti. Abbinaci tinte che richiamano la sabbia del deserto il senape.
  • Living Coral: adatto a piccoli elementi di design e tessili, si tratta di una colorazione a metà fra l’arancione intenso e il pesca, il cui nome deriva proprio dai bellissimi coralli marini. L’effetto “wow” è garantito!

Stili: tra conferme e nuove tendenze

A quale stile affidarsi per rifare casa? Abbiamo spulciato riviste di settore e siti web e abbiamo creato per te una lista di idee davvero interessanti. Cominciamo!

1. Stile minimal

L’inclinazione al minimalismo è senza dubbio confermata anche nel 2019. Ogni ambiente della casa dovrà essere accogliente e al contempo essenziale: parole d’ordine stile nordico, forme squadrate e motivi geometrici.
Il must sono le soluzioni salvaspazio per appartamenti piccoli, soprattutto nelle grandi città. Cucina ormai fa rima con multifunzionalità: tutti i mobili devono avere più di un uso possibile. Via libera quindi a mobili contenitori e soluzioni per sfruttare ogni singolo centimetro. Dopo i soppalchi e le controsoffittature, la novità di quest’anno è creare spazi rialzati sfruttando la pedana, una nuova alleata per l’ordine casalingo.

Il consiglio in più: con una pedana sotto al materasso, oltre a tenere in ordine biancheria e cuscini, crei un gradevole movimento di volumi in camera da letto.

camera stile arredamento

2. Stile etnico

Confermato di tendenza, lo stile etnico punta all’esotico utilizzando materiali naturali e colori molto accesi, per una casa dinamica ed in continua evoluzione. Elementi come tappeti in pelle che richiamano gli animali della savana, arredi in legno con intarsi particolari, motivi zebrati, leopardati e maculati, daranno alla tua casa un tocco safari e molto chic.

stile etnico arredamento

3. Stile indrustrial

A fare da contrasto, lo stile industriale, dove ferro, pietra e legno vengono utilizzati in chiave moderna per creare loft metropolitani. Tradizionalmente adatto a grandi ambienti ed open space, punta tutto sul recupero di oggetti e sul riciclo creativo per creare un effetto a metà tra la fabbrica e la casa di classe.

stile industrial salotto

4. Stile rustrial

Industriale o etnico? E se vi dicessimo entrambi? Proprio così: i cataloghi di arredamento del 2019 sono pieni di proposte miste, che creano situazioni originali anche all’interno della stessa stanza. Il cosiddetto Rustrial, ad esempio, è la vera novità di quest’anno: è la fusione dello stile industriale coi materiali dello stile rustico (legno e mattoni su tutti).

Nuovi modi per vivere la casa

Non solo mobili, colori e stili: le tendenze di arredamento 2019 si concentrano anche su nuovi modi di vivere la casa, soprattutto in relazione alle esigenze di organizzazione dello spazio in appartamenti metropolitani sempre più piccoli.

Open Space mon amour

Nato come nuovo modo libero e aperto di vivere la casa, l’open space è la migliore soluzione di razionalizzazione degli spazi. È un ambiente multifunzionale che, soprattutto tra cucina, soggiorno e studio, si trasforma con facilità in base alla situazione, grazie a séparé, tavoli estraibili o a parete, panche.

open space arredamento

Il trionfo del Living

La nuova parole d’ordine è finlandese: Kalsarikännit. Vuol dire stare in casa e godere dell’atmosfera intima e accogliente delle quattro mura, magari sorseggiando un bicchiere di vino. La nuova frontiera del benessere. La zona living è infatti al centro delle nuove tendenze. Il cuore pulsante resta sempre il corner salotto classico, col trittico divano-tappeto-tavolino; quest’anno, però, il salotto è un locale dinamico, ricco di mobili di piccole dimensioni che possono essere facilmente trasportati da un punto all’altro, come i mini side-tables e i divani componibili.

Il consiglio in più: coperture di divani, tappeti, pattern vivaci e cuscini colorati sono elementi chiave per addolcire il minimalismo accentuato dell’arredo. Sbizzarrisciti coi tessuti!

salotto arredo ticino

La libreria

La libreria è sempre più al centro del design d’interni. Usata come divisorio tra due stanze, è un elemento di razionalizzazione degli spazi oltre che di arredo. Libri, piante e oggetti di design andranno quindi ad abbellire un elemento funzionale. La libreria è diventata il mobile versatile per eccellenza: reinterpretala a seconda delle tue esigenze, e non dare limiti alla fantasia.

Il consiglio in più: fanne la testiera del letto, risultato garantito!

Non dimenticare il verde

Non tutti hanno la fortuna di avere un giardino, ma chiunque può crearsi il suo angolo di paradiso. Crea piccoli spazi di verde domestico con piante in vaso, sia all’interno che sui balconi. Ti sorprenderà l’enorme potere antistress delle piante.

piante per interno come arredo


Vuoi i consigli di un esperto su misura per la tua casa? Con webcasa24.ch puoi avere accesso a tre preventivi gratuiti per arredare casa in Ticino.
Affidati a un professionista e trasforma la tua casa secondo le ultime tendenze!


Condividi:
Email Whatsapp Facebook LinkedIn
Whatsapp Chat
Invia tramite WhatsApp