• Home
  • Magazine
  • Trend bagno 2019: novità e conferme per la ristrutturazione del tuo bagno

Trend bagno 2019: novità e conferme per la ristrutturazione del tuo bagno


Gli arredi, gli elettrodomestici e gli impianti dell’intera casa sono soggetti alle mode, che riguardano sia gli aspetti estetici che gli aspetti funzionali di ogni ambiente, e la ristrutturazione del bagno non è da meno. Ecco quindi un beve elenco dei trend 2019 per avere un bagno confortevole e accogliente, dove anche l’occhio avrà la sua parte!


Doccia a filo pavimento

Conosciute anche come soluzioni walk-in, le docce a filo pavimento sono il vero trend degli ultimi anni. Pulite e lineari rispecchiano appieno lo stile minimalista che va tanto di moda, ma c’è di più. Una doccia a filo pavimento, infatti, allontana il rischio di inciampare nel piccolo gradino in ceramica dei piatti doccia tradizionali, riducendo la possibilità di una caduta accidentale proprio mentre stia per goderti il momento più rilassante dell’intera giornata.

Il consiglio in più: nel tuo vecchio bagno hai una vasca? Niente paura! Puoi trasformarla in una doccia senza bisogno di interventi edili invasivi, rendendo più arioso l’ambiente e ottenendo una soluzione più moderna e comoda da usare ogni giorno!

Lavabi da appoggio

Per quanto riguarda i lavandini, le mode del momento vogliono che siano appoggiati a strutture ampie, spesso in legno o in materiali più scuri, per creare un contrasto cromatico con la ceramica bianca. Non più quindi un lavabo ad incasso che si perde nel piano d’appoggio, ma un lavabo che si mette in mostra ed esalta le sue forme ovali, sinuose ed eleganti.

Il dettaglio a cui non avevi pensato: quante volte ti è caduto il dispenser del sapone nel lavandino? Quante volte hai rischiato che il phon scivolasse dal piano proprio sotto il getto dell’acqua? Con i lavabi da appoggio questi problemi svaniscono, perché sapone, phon e salviette saranno disposti fuori dal lavabo, ad un livello inferiore rispetto al lavandino, e non potranno più cadere accidentalmente sotto l’acqua!

Sanitari colorati

Basta con i soliti sanitari bianchi! Nel 2019 tornano i sanitari colorati che danno allegria al bagno, creano giochi cromatici con le pareti e gli arredi, e rispecchiano la tua personalità! Rosso per i più appassionati, rosa per i romantici, blu per chi cerca tranquillità, verde per i più introversi e giallo per i creativi: ce n’è davvero per tutti i gusti e di tutte le tonalità. Come puoi scegliere quello giusto? Il mio consiglio è di andare a sentimento: chiedi al professionista che si occuperà della ristrutturazione del tuo bagno di mostrarti i modelli nei vari colori e lasciati guidare dal tuo sesto senso per trovare quello più adatto a te.

Piastrelle rettangolari…

Altro trend che sta tornando di moda è quello delle piastrelle 10×20, piccole piastrelle rettangolari poste in orizzontale che ricordano piccoli mattoncini. In questo, caso, la regola è la stessa dei sanitari: colore, colore e ancora colore! Anche le piastrelle rettangolari, infatti, devono essere colorate per dar vita ad ambienti suggestivi e dal carattere forte. Se vuoi davvero osare, inoltre, puoi giocare con gradazioni e contrasti per creare moderni mosaici che renderanno il tuo bagno davvero unico.

… o piastrelle con texture 3D?

Se le piastrelle effetto mattoncino non fanno per te, i trend 2019 dell’arredo bagno ti offrono un’alternativa: le piastrelle con texture 3D. Soluzioni davvero particolari che danno vita alle pareti e movimentano l’ambiente. Attenzione però ad abusarne: se il tuo bagno è particolarmente piccolo, infatti, le piastrelle con texture 3D possono renderlo ancora più minuto, trasformandolo in un ambiente soffocante dove potresti non sentirti a tuo agio.

ristrutturazione bagno ticino

Colori pastello per rigenerare corpo e mente

Abbiamo parlato di colori e di osare con le tonalità, ma il bagno è anche lo spazio per eccellenza dove si rigenera mente e corpo, per questo bisogna andarci piano con gli effetti cromatici. Nei consigli per la ristrutturazione del bagno del 2019 stanno tornando i colori pastello, colorazioni tenui, che racchiudono l’essenza della cromoterapia e danno un tocco di colore senza mai risultare invadenti.

Rubinetti neri ed elementi dorati

In un ambiente colorato, ricco di personalità ma al contempo delicato ed attento all’intimità, cosa può essere qual qualcosa in più capace di fare la differenza? I rubinetti e i dettagli cromati: neri i primi e dorati i secondi, che saltano all’occhio con il loro effetto lucido e brillante! Sceglili sia in stile moderno che in stile retrò e l’effetto wow è assicurato.


Quando ristrutturi il bagno, evita il rischio di ottenere un ambiente già vecchio prima del tempo. Affidati ai nostri esperti, come la Colordesign di Lugano, e crea un bagno in linea con le nuove tendenze! Richiedi subito un preventivo.