• Home
  • Magazine
  • Trappole per zanzare tigre: una soluzione biologica

Trappole per zanzare tigre: una soluzione biologica

Claudio Hacker

Titolare di Hacker Giardini & Garden Center, crede in un servizio serio e di qualità per progettazione e cura del tuo giardino.

Stanco di trascorrere le tue serate d’estate in compagnia delle zanzare tigre? Vuoi passare del tempo in giardino senza essere “mangiato vivo”? Prova la soluzione Biogents, una trappola per zanzara tigre che ti protegge dalle punture senza ricorrere ad additivi chimici o pesticidi.

Una soluzione biologica nata da 16 anni di ricerche

Le trappole per zanzara tigre Biogents sono soluzioni brevettate da due ricercatori dell’università di Regensburg che, alla luce di 16 anni di studio sul comportamento delle zanzare, hanno realizzato un dispositivo in grado di attirarle ed eliminarle in modo del tutto naturale. Inoltre, il dipartimento ricerca e sviluppo della Biogents è in costante attività e cerca ogni giorno nuove soluzioni per combattere le zanzare senza influenzare negativamente l’habitat il del tuo giardino.

Le trappole per zanzare tigre di Biogents si limitano a catturare e uccidere le zanzare, ma non intercettano api, coccinelle e altri insetti fondamentali per la salute del tuo giardino.

Trappole per zanzare tigre da mettere in giardino

Come funzionano le trappole per zanzare Biogents

Le trappole per zanzare Biogents sono dispositivi simili a piccole scatole che vengono posizionati in giardino e che, collegati alla rete elettrica, azionano un meccanismo in grado di attirare ed uccidere l’85% delle zanzare presenti in un raggio di 100 metri.

Sebbene siano disponibili in più modelli, il funzionamento delle diverse trappole per zanzare tigre Biogents è lo stesso, e si basa sulla combinazione di:

  • Odore umano prodotto attraverso uno stimolante ottico che simula chimicamente l’odore della pelle e attira a sé le zanzare.
  • Ventilatore, che da una parte permette la propagazione dell’odore, intercettando un numero maggiore di insetti, dall’altra crea un vortice che cattura la zanzara all’interno del dispositivo.
  • Sacchetto a rete, dove le zanzare restano intrappolate e muoiono per mancanza di liquidi.

Le trappole per zanzare Biogents sono pericolose?

Poiché non contengono pesticidi o agenti chimici, le trappole per zanzare Biogents NON sono pericolose né per l’uomo né per le piante o per gli altri animali presenti in giardino, quali cani, gatti, e addirittura altri insetti come le api o le coccinelle.

Per il corretto funzionamento, però, le trappole per zanzare tigri Biogents sono collegate alla rete elettrica e presentano una ventola in funzione, per questo è consigliabile tenerle fuori dalla portata dei bambini.

Zanzara tigre in giardino

Vuoi finalmente vincere la tua battaglia contro le zanzare tigre? Contatta i professionisti di Hacker Giardini per la trappola Biogents!