Stile Shabby Chic: dall'arredamento alla pittura | webcasa24.ch
Home » Magazine » Arredamento e design » Stile Shabby Chic: dall’arredamento alla pittura per una casa di classe

Stile Shabby Chic: dall’arredamento alla pittura per una casa di classe


Hai sentito parlare di stile Shabby Chic e vuoi saperne di più? Come darti torto, lo Shabby Chic sta conquistando tutti, anche i vip. È l’ultima tendenza in fatto di arredamento soprattutto per chi ama il vintage e le atmosfere romantiche, delicate e di classe. Vediamo insieme di cosa si tratta e come puoi trasformare la tua casa in perfetto stile chic vintage. Per progettare il tuo arredamento puoi rivolgerti a noi di webcasa24.


Shabby Chic: che cos’è?

Lo Shabby Chic è uno stile di interior design in cui mobili, accessori e arredi si presentano invecchiati: maggiori sono i dettagli usurati meglio è rappresentata l’anima di questo stile. Ma dov’è nato lo Shabby Chic? Come puoi immaginare, in Gran Bretagna.

Il termine fu coniato per la prima volta dalla rivista “The World of Interiors” nel 1980: la parola “shabby” significa letteralmente usurato, invecchiato, logoro e si riferisce a qualcosa di “vecchio” ma allo stesso tempo “chic”. È l’eleganza e il fascino del vissuto! I suoi albori risalgono alle belle e grandi case signorili di campagna, arredate con mobili e complementi d’arredo invecchiati e falsamente sciupati: tessuti chintz, carta da parati, candide tende, grandi lampadari.

arredamento shabby chic ticino

Oltre a quello inglese vittoriano, ecco altri stili che hanno influenzato lo Shabby Chic:

  • il gustaviano svedese
  • quello provenzale
  • lo shakers americano, in cui l’essenzialità regna sovrana
  • elementi glamour ed eccentrici moderni

Lo Shabby ha raggiunto nel tempo sempre maggiore popolarità, ed è stato declinato in molti modi differenti, tanto da essere attualmente impiegato in molte case per dare un tocco di stile ed eleganza all’ambiente domestico. E non è un lusso per pochi: questo stile ha visto aumentare la sua fama soprattutto grazie al cosiddetto “upcycling”, cioè alla possibilità di trasformare un vecchio oggetto o mobile in qualcosa di nuovo e di chic. Vuoi sapere subito quanto costa cambiare l’arredamento della tua casa? Chiedilo a noi di webcasa24.

Mobili Shabby Chic

Il restauro dei mobili in stile Shabby Chic conferisce all’ambiente uno stile elegante e di grande tendenza: può essere un’ottima scelta per ammodernare la tua casa! I mobili usati possono essere di qualsiasi età e materiale: lo shabby dà al “vecchio” una seconda possibilità, ma anche un mobile laccato e moderno può essere “shabbato” tranquillamente. Certo, i mobili più adatti sono quelli d’epoca, molto lavorati e ricchi di intarsi e fregi: inizialmente possono risultare pacchiani, ma l’effetto “polveroso” delle vernici pastello (che ben attecchiscono alla loro superficie) li rende sublimi.

Il consiglio in più: se un mobile è molto lavorato a volte basta anche solo verniciarlo di bianco e poi abbinarlo a piccoli accessori come candele, gabbiette e tessuti di lino per dare un tocco Shabby Chic all’ambiente.

Rachel Ashwell, designer americana, è la “musa” dello Shabby Chic e lo ha reso famosissimo. Sul suo blog si legge: «Lo stile Shabby Chic prevede la trasformazione di un mobile prima di tutto attraverso il colore. I mobili di legno vengono verniciati usando il bianco e tutte le sue sfumature, ma anche i colori tortora e pastello purché abbiano un tono dall’effetto polveroso: è proprio questa caratteristica a renderli così amabili. Sono come ovattati, morbidi e delicati».

Molto usata per colorare i mobili è la “chalk paint”: un tipo di vernice che dona immediatamente un effetto vintage! Una volta trasformato il mobile con il colore si procede alla decorazione in stile Shabby Chic, dando l’effetto usurato e invecchiato tipico dei mobili antichi usando cera e carta abrasiva: la vernice tipica di un vecchio mobile (spellata, scrostata, polverosa) viene ricreate appositamente.

Accessori Shabby Chic

La scelta degli accessori per arredare casa è fondamentale per rivoluzionare l’arredo grazie al “vecchio”. Ecco gli accessori che non possono mancare in ogni casa Shabby Chic:

  • in cucina una credenza shabby ed una bilancia vintage
  • in camera da letto un cassettone antico e i pizzi e merletti della nonna
  • in salotto una poltroncina stile Luigi XVI, una credenza shabby e un lampadario con gocce di cristallo
  • nel bagno uno specchio con cornice lavorata e accessori in ferro o ceramica

Bianco puro, ecru, tessuti sbiancati, fantasia con fiori d’epoca sono molto popolari e caratteristici dello stile shabby chic. Ecco Rachel Aswell cosa disse sui tessuti da abbinare: «I tessuti principe dello stile Shabby Chic sono il lino, il cotone, e i tessuti antichi abbinati al pizzo. In camera da letto via libera ai copriletti antichi dai colori chiari, che siano fatti all’uncinetto o ricamati con volant, ricci e merletti».

Diversi stili: fai-da-te e industrial chic

Lo Shabby Chic non è legato soltanto a un incantato arredo “total white”: le sue declinazioni sono molteplici. Essendo basato su “upcycling” (recupero) e “recycling” (riciclo), questo stile vive dell’arte del fai-da-te: i veri amanti dello shabby amano mettere alla prova la loro manualità “shabbando lo shabbabile” secondo i propri gusti. Se ti piace fare da solo puoi letteralmente sbizzarrirti, creando la tua declinazione personale di Shabby Chic! Un’interessante tendenza metropolitana degli ultimi anni che puoi considerare è il cosiddetto “Industrial Chic”, che sposa perfettamente moderno e shabby-vintage creando ambienti accoglienti e piuttosto vari nelle possibilità di arredo. Non è uno stile comunque adatto a tutti i tipi di case e spazi, e bisogna confrontare sempre i pro e contro dello stile d’arredamento che scegliamo per la nostra abitazione.

Mix tra legno e metallo, minimalismo, sviluppo in altezza e open space sono le parole d’ordine dell’Industrial Chic, che permette di coniugare lo stile industriale, tipico dei loft moderni, con le tecniche vintage e antiche tipiche dello Shabby Chic. Uno stile deciso e con una forte personalità da tenere d’occhio nel 2019!


Se vuoi essere seguito da esperti per ottenere risultati migliori, richiedi un preventivo gratuito per l’arredamento Shabby Chic a noi di Webcasa24.


Condividi:
Email Whatsapp Facebook LinkedIn
Whatsapp Chat
Invia tramite WhatsApp