• Home
  • Magazine
  • Scrivania con altezza regolabile: i vantaggi di lavorare in piedi

Scrivania con altezza regolabile: i vantaggi di lavorare in piedi

Titolare di Baumgartner Office Center e specializzato in arredo per ufficio, crede nell’innovazione continua anche negli ambienti di lavoro.


La vita sedentaria crea problemi alla salute: stare 8 ore e più seduti ad una scrivania influisce sullo stress e causa problemi circolatori, articolari e visivi, tutti disturbi che possono essere risolti utilizzando una scrivania con altezza regolabile. Ecco in breve i vantaggi che puoi ottenere arredando il tuo ufficio con standing desk e alternando momenti in cui lavori seduto a momenti in cui lavori in piedi!


1. Uno standing desk migliora la postura

Stare per troppo tempo seduti, soprattutto se non si utilizza una sedia ergonomica, sforza la zona lombare della colonna vertebrale e ci fa prendere posizioni sbagliate che, a lungo andare, possono causare mal di schiena, ma anche scoliosi o ipercitosi. Utilizzare una scrivania con altezza regolabile, meglio se con regolazione elettrica, come la nuova CREW che alza e abbassa il piano da lavoro con un solo gesto, permette invece di cambiare più volte posizione durante la giornata, obbligandoci a non restare sempre piegati sul pc e migliorando la nostra postura.

2. Una scrivania ad altezza regolabile incrementa la circolazione

Lavorare in piedi per qualche ora, poi di nuovo seduti, poi ancora in piedi aiuta anche a migliorare la circolazione sanguigna che, al cambio di posizione, porterà ossigeno più velocemente anche alle zone periferiche, evitando spiacevoli formicoli e donando benessere all’organismo.

Il consiglio in più: durante una giornata i medici consigliano di stare per il 50% del tempo seduti, per il 25% in piedi e per il restante 25% in movimento. Se la tua azienda è davvero smart, perché allora non posizionare dei tapis-roulant sotto le scrivanie ad altezza regolabile, affinché i tuoi dipendenti possano camminare mentre lavorano in piedi? Non ci sono ancora studi scientifici sui reali vantaggi di lavorare camminando, questo è vero, ma si tratta di una soluzione innovativa che può far lavorare con il sorriso!

3. Riduce i problemi alla vista

Mantenere la stessa posizione per oltre 8 ore guardando un monitor sempre alla stessa distanza affatica la vista e ci fa perdere diottrie. Cambiare regolarmente l’angolazione con cui si guarda il monitor, invece, aiuta ad attivare tutti i muscoli oculari e a mantenere una vista da falco!

4. Uno standing desk migliora l’umore

Una scrivania ad altezza regolabile migliora l’umore perché permette di acquisire posizioni più confortevoli e rilassate. Durante una riunione, per esempio, utilizzare un tavolo alto come il modello Sinac, dove si può dialogare stando seduti su sgabelli da ufficio o stando in piedi, migliora il feeling tra i diversi partecipanti, li fa sentire più in sintonia tra loro e rende ogni incontro più fruttuoso.


Vuoi scoprire queste e tante altre soluzioni per lavorare in piedi e creare un ufficio dinamico, confortevole e salutare? Rivolgiti a professionisti del settore come la Baumgartner SA!