Sauna e biosauna: i benefici per l’organismo

Calore, legno e silenzio: sono questi i tre elementi fondamentali che rendono una sauna o una biosauna una toccasana per il corpo e per la mente. Sebbene con qualche differenza, infatti, le saune e le biosaune apportano uno stato di relax e dei benefici fisici senza pari in brevissimo tempo, rigenerando ognuno di noi dopo una stressante giornata di lavoro.

Sauna e biosauna: le differenze

 

Sia la sauna che la biosauna prevedono la permanenza in uno spazio chiuso, realizzato quasi completamente in legno, nel quale si ha una temperatura molto elevata. Nella sauna tradizionale si possono raggiungere anche i 90°, in un clima estremamente secco che permette al corpo di iniziare immediatamente a sudare ed eliminare le tossine in eccesso al . Nella biosauna, invece, la temperatura prevista è più bassa, attorno ai 40/50°, e, a differenza della sauna, si ha un’umidità che si aggira attorno al 50%.

Lo sapevate che: proprio perché la sua temperatura è inferiore rispetto alla sauna finlandese tradizionale, la biosauna è particolarmente indicata alle donne, che meno degli uomini sopportano il caldo.

I benefici per il corpo

I benefici dell’uso di una sauna o di una biosauna per l’organismo sono pressoché identici: entrambi i trattamenti, infatti, stimolano la sudorazione, permettendo così al corpo di espellere tossine e impurità presenti sulla pelle e aiutandolo a migliorare la sua ossigenazione.

Se nella sauna questo è dovuto esclusivamente alle alte temperature, nella biosauna la temperatura inferiore è compensata dall’umidità. Questo permette quindi di avere gli stessi benefici anche a chi opta per un trattamento di biosauna, sebbene il caldo presente nella stanza non sia così torrido.

I benefici per la mente

Sia la sauna che la biosauna prevedono la permanenza in uno spazio chiuso per un breve periodo di tempo. I benefici per la mente non sono provati scientificamente, ma restando pressoché immobili in un clima diverso da quello a cui il corpo è abituato, i propri pensieri passano in secondo piano, liberandoci così da preoccupazioni e nervosismi, e regalandoci uno stato di assoluto relax e pace dei sensi.

Questo stato di benessere mentale è maggiore nella biosauna, le temperature più basse, infatti, sono più facilmente sopportabili per il corpo e la permanenza maggiore all’interno della biosauna permette di godere più a lungo dello stato di relax.

Ti è piaciuta questa idea?

  • Hai trovato questo articolo utile?
  • SI   NO

Start typing and press Enter to search