Ristruttura il bagno e trasformalo da semplice servizio ad ambiente dove rigenerarsi

Il bagno di casa non è più solo un semplice spazio di “servizio”, ma è diventato l’ambiente per eccellenza dove rigenerarsi dopo una giornata faticosa, prepararsi per uscire e avere un po’ di privacy solo per se stessi. Rispetto a qualche anno fa, quindi, ristrutturare il bagno non significa più solo mettere sanitari nuovi e rinnovare l’impianto idraulico, ma vuol dire prima di tutto creare una stanza accogliente e adatta alle proprie esigenze.

Ecco quindi quali aspetti non sottovalutare quando si decide di ristrutturare il proprio bagno per creare una zona di relax unica:

La doccia, meglio se in cristallo

Se fino a qualche anno fa un bagno caldo veniva visto come il non plus ultra del relax, oggi sono in pochi quelli che hanno a disposizione del tempo da dedicarsi e restare immersi nell’acqua, magari coccolati da una dolce musica e da candele che rendono l’atmosfera ancora più piacevole. Se hai a disposizione poco spazio, quindi, piuttosto che una vasca da lasciare inutilizzata quando ristrutturi il tuo bagno installa una doccia, ma non dimenticare che anche la doccia più aiutarti a rilassarti. Scegli una doccia idromassaggio, con cromoterapia, e preferisci sempre pareti in cristallo che rendono lo spazio più arioso e non ti fanno sentire in gabbia.

doccia a terra

La spa: una comodità che puoi avere in casa

Se la metratura del tuo bagno lo permette, invece, prevedi una zona Spa. Ovviamente non stiamo parlando di una Spa come quella che puoi trovare nei centri specializzati, con sauna, idromassaggio, percorso Kneipp, bagno turco,… ma di una piccola zona relax dove recuperare le energie perse durante gli stressanti giorni lavorativi. Sul mercato sono molte le soluzioni di piccole dimensioni che ti permettono di avere sauna e bagno turco tutto in uno, doccia con cromoterapia, o ancora vasca con idromassaggio: tutte idee che puoi facilmente installare anche tu quando decidi di ristrutturare il bagno.

spa

Sanitari sospesi: comodi e pratici

Per quanto riguarda i sanitari, se ristrutturi il bagno dì addio ai vecchi sanitari a terra e scegli sanitari sospesi. I sanitari sospesi, infatti, lasciano il pavimento sgombro, permettendoti di giocare come meglio credi con la pavimentazione: greche, motivi floreali, geometrie sono solo alcune delle soluzioni che puoi adottare per rendere il tuo bagno uno spazio esteticamente originale. Perché non provi a giocare anche con i materiali, alternando marmo e parquet, per una soluzione davvero unica?

Mobili: quando anche l’occhio vuole la sua parte

Come per i pavimenti, anche quando si tratta dell’arredamento per il bagno in occasione di una ristrutturazione si può dare sfogo a tutta la propria originalità: mobili in legno scuro se sei un amante dello stile retrò, magari abbinati ad una vasca con piedini, oppure armadietti a specchio per rendere lo spazio visibilmente più ampio, o ancora colori sgargianti se sei una persona allegra e solare. Non rinunciare ad esprimere il tuo stile anche in bagno e riuscirai davvero a renderlo un ambiente di casa e non solo uno spazio di servizio.

bagno industriale

Il consiglio in più: oltre all’arredamento, sfrutta anche i complementi d’arredo per dare personalità al tuo bagno. Vasi con fiori, tende colorate, un piccolo pouf sono solo alcune delle soluzioni che puoi usare per rendere il bagno un posto più accogliente!

Vuoi ristrutturare il tuo bagno?
Richiedi subito un preventivo ai migliori professionisti del Ticino che grazie alla loro esperienza ti sapranno consigliare la soluzione migliore per rendere il tuo bagno davvero tuo!

Inizia oggi il tuo progetto

Richiedi 3 preventivi ad aziende ticinesi

  • Hai trovato questo articolo utile?
  • SI   NO

Start typing and press Enter to search