• Home
  • Magazine
  • Riscaldamento: meglio una caldaia a condensazione o una termopompa?

Riscaldamento: meglio una caldaia a condensazione o una termopompa?

Risparmiare sulle bollette e soprattutto sui consumi per il riscaldamento è l’obiettivo di tutti i ticinesi e di chiunque possegga un immobile. L’unico modo per tagliare i costi però è affidarsi alla tecnologia che sfrutta l’efficienza energetica.

Quando si parla di risparmio sul riscaldamento e di efficienza tecnologica ad alte prestazioni sono due le tipologie di macchine su cui puntare: la pompa di calore e la caldaia a condensazione.

Ma quale tra le due tipologie è meglio scegliere?

In tantissimi si trovano in difficoltà su questo punto, ci sono però dei parametri per capire quale delle due tecnologie è più adeguata alle proprie esigenze e fare la scelta giusta.

riscaldamento-caldaia-termopompa

Caldaia a Condensazione

L’alto rendimento della caldaia a condensazione è dato dal recupero del calore dei fumi di scarico che nelle caldaie tradizionali viene solitamente disperso. In questo sistema di riscaldamento più il calore viene recuperato, più il sistema risulterà efficiente.

Ovviamente per ottenere risultati ancor più performanti dovrai effettuare interventi di riqualificazione energetica tutto l’edificio, come ad esempio la coibentazione del muro perimetrale esterno. In più, per ottimizzarne il funzionamento ti basterà passare alla nuova termoregolazione automatica che ti permetterà di mantenere costante la temperatura interna della casa in funzione di quella esterna.

Che tipo di riscaldamento conviene installare?

Mettendo a paragone la caldaia a condensazione e la termopompa vediamo che quest’ultima sfrutta una fonte rinnovabile, divenendo più conveniente dal punto di vista energetico e di consumo rispetto al riscaldamento a fonte fossile. Dall’altro lato però,  la pompa di calore potrebbe non essere vantaggiosa dal punto di vista economico, a causa dell’aumento dei costi elettrici. Per questo un’attenta analisi dei consumi e delle temperature del suo utilizzo sarà fondamentale per prendere una decisione. Ecco un confronto schematico tra i vantaggi di entrambe queste tecnologie.

caldaia

 

Metodi di riscaldamento: il confronto

POMPA DI CALORECALDAIA A CONDENSAZIONE
Nessuna emissioneSpazio ridotto
Stoccaggio legna non necessarioStoccaggio legna non necessario
Utilizzo di energie rinnovabili
Ideale anche in estate per il raffrescamentoBassi investimenti iniziali
Produzione di acqua calda sanitaria (se combinato con energia solare)Produzione di acqua calda sanitaria (se combinato con energia solare)
Indipendenza da combustibili fossili
Valorizzazione edificio e aumento classe energetica
Sistema efficiente ed ecologicoPiù conveniente delle vecchie caldaie (efficienza fino al 111%)

Ad ogni modo, il costo degli impianti è facilmente ammortizzabile grazie alle detrazioni ancora in vigore.

Il consiglio in più: puoi valutare tutte queste informazioni con degli esperti dell’efficienza energetica e progettare al meglio il tuo impianto di riscaldamento.

termopompa

Gli esperti di webcasa24.ch risponderanno a tutte le tue domande fornendoti delle informazioni dettagliate e guidandoti nella scelta dell’impianto più adatto alla tua casa.

Inizia oggi il tuo progetto

Richiedi 3 preventivi ad aziende ticinesi

Richiedi preventivo gratis!