• Home
  • Magazine
  • Quando, come e perché potare alberi e siepi in giardino

Quando, come e perché potare alberi e siepi in giardino

Titolare della Hofer Degiorgi SA e specializzato nella progettazione e manutenzione di spazi verdi, è alla guida dell’azienda di famiglia.


La potatura in natura non è indispensabile, perché le piante sono naturalmente in grado di crescere bene senza l’intervento dell’uomo. Tuttavia, nei giardini residenziali e nelle zone urbane gli alberi necessitano di costante cura e manutenzione, per evitare una crescita scorretta della vegetazione.


Ti stai chiedendo se è necessario effettuare degli interventi di potatura? Leggi la nostra news e scopri quando, come e perché potare gli alberi del tuo giardino!

Perché la potatura è importante

È risaputo da secoli che una corretta potatura degli alberi da frutto permette di ottenere un raccolto sano e abbondante, mentre in caso di piante ornamentali, la potatura è fondamentale per avere una crescita omogenea e controllata delle chiome.

Grazie ad una corretta potatura, inoltre, si può controllare periodicamente la crescita di alberi e siepi, verificandone lo stato di salute e si può offrire alla vegetazione un’ossigenazione maggiore, ottenendo un fogliame più asciutto e, di conseguenza, un minor rischio di malattie. La potatura permette poi di stimolare o ridurre la crescita della vegetazione eliminandone le parti morte e/o pericolose che potrebbero influenzare la crescita di nuovi rami e di nuove foglie.

potatura-siepe-ticino

Quando effettuare la potatura degli alberi o della siepe

A seconda del tipo di albero e della sua età ontogenetica può ritenersi necessario un intervento di potatura in differenti periodi dell’anno. Generalmente la potatura si effettua in concomitanza con il periodo di riposo vegetativo, che va da fine autunno fino allo sbocciare dei nuovi germogli in primavera. Se si ritiene che gli alberi e le siepi del giardino abbiano sviluppato una crescita troppo rigogliosa, però, si può però intervenire anche in tarda primavera, poco prima dell’estate.

Come potare adeguatamente le piante

La potatura della siepe e degli alberi è materia complessa, ecco alcuni consigli pratici per tutti i principianti:

  • Il taglio della vegetazione dev’essere preciso e netto. Bisogna assicurarsi di avere la strumentazione adeguata per ogni tipo di pianta e che sia perfettamente pulita per scongiurare il rischio di infezioni.
  • I rami portanti non devono essere danneggiati durante il taglio, ne va della salute dell’intera struttura. Basta un taglio sbagliato per compromettere la bellezza e la salute di tutta la pianta.
  • Bisogna evitare una potatura drastica e conoscere le diverse forme delle gemme nel caso degli alberi da frutto, così da non danneggiarne la fioritura e il futuro raccolto.

L’operazione di potatura della siepe e degli alberi, se effettuate con poca attenzione, possono danneggiare le piante e compromettere la crescita corretta della vegetazione, per questo è importante sempre richiedere l’aiuto di un giardiniere esperto in grado di valutare attentamente quando e dove intervenire.


Vuoi una potatura di qualità che non comprometta la salute delle piante? Contatta i nostri professionisti, come la HOFER DE GIORGI di Comano, e richiedi l’intervento di un esperto per mantenere bello e sano il tuo giardino!