• Home
  • Magazine
  • Quali sono le caratteristiche di un montascale per esterni perfetto?

Quali sono le caratteristiche di un montascale per esterni perfetto?


Se hai difficoltà motorie, ma non vuoi rinunciare a scendere in giardino o salire in terrazza, la soluzione è un montascale da esterno. Ecco le caratteristiche che deve avere per essere veramente funzionale e durare nel tempo.


Il materiale del montascale per esterno

Un montascale da esterno e un montascale da interno si differenziano principalmente per il materiale con cui sono realizzati. Se all’interno puoi infatti pensare di acquistare un montascale con poltroncina in pelle e dettagli cromati, per l’esterno meglio scegliere un montascale zincato o trattato per essere resistente alla pioggia, ma anche ai raggi UV.

Il consiglio in più: la poltroncina per i montascale da esterno è realizzata con materiali resistenti agli agenti atmosferici. Se però lo utilizzi solo pochi giorni a settimana, non dimenticare di acquistare anche un telo di copertura, che lo protegge ulteriormente quando non è in funzione e ne prolunga la durata.

Materiale montascale esterno

L’ingombro

Se stai acquistando un montascale per accedere al giardino o al garage, ma anche se hai bisogno di un montascale per le scale interne, non dimenticare di valutarne l’ingombro e scegli un montascale richiudibile una volta arrivato a destinazione, così che occupi solo poche decine di centimetri e lasci libero il passaggio per chi utilizzerà le scale dopo di te.

La sicurezza

Come per i montascale da interni, anche nella scelta di un montascale da esterno non bisogna dimenticare la sicurezza. Verifica che il tuo nuovo montascale abbia una cintura per evitare di cadere durante la corsa, ma anche sensori di fermo in caso di ostacoli, sistema anti-urto, tasto di emergenza e tutto quello che possa garantirti di salire e scendere le scale in completa autonomia ma soprattutto in maniera sicura.

Sicurezza montascale esterno