Porte garage: i portoni sezionali sono la scelta migliore?

La decisione di installare un portone per chiudere il proprio box dev’essere preceduta da un’attenta valutazione di precise caratteristiche tra cui: lo spazio a disposizione, il tipo di materiale, i lavori murari per l’installazione e la tipologia della porta.

Entrare dalle porte garage è uno dei metodi più utilizzati dai ladri per introdursi in casa. Per questo, bisogna scegliere porte per garage in grado di fornire una protezione adeguata al box. Da valutare è anche l’aspetto estetico, che ha un’importanza elevata o meno a seconda se la porta è adiacente alla propria abitazione oppure se si trova in un seminterrato.

Naturalmente, la prima scelta da effettuare resta tra portoni basculanti o portoni sezionali.

Porta garage adiacente alla casa

Porte garage, cosa che c’è da sapere?

La sicurezza di un box dipende anche dal materiale del portone utilizzato. Ovviamente le porte in legno o in lamiera sono meno sicure rispetto a quelle in acciaio rinforzato che garantiscono un’elevata resistenza. Bisogna inoltre tener presente che le porte garage devono adeguarsi a specifiche normative, quali: protezioni salva dita, anti caduta e anti aggancio laterale, blocco automatico in presenza di ostacoli imprevisti.

Quali sono le caratteristiche dei portoni sezionali che potrebbero renderli la scelta migliore sul mercato?

Porta garage basculante

Portoni sezionali: caratteristiche e vantaggi

La prima cosa da tener presente è che questa tipologia di porta non è debordante, cioè una volta aperto non sarà visibile dall’esterno grazie alla particolare struttura che permette al portone di scorrere lungo le guide come una serranda. La porta sezionale per garage prende il suo nome dalle sezioni orizzontali, formate da doppie lamelle separate da schiuma di alluminio che, in fase di apertura, si solleva e piegandosi scorre parallela al soffitto. Oltre a questo, ecco i principali vantaggi dei portoni sezionali:

  1. RISPARMIO DI SPAZIO
    Grazie alla totale scomparsa in fase di apertura.
  2. VERSATILITÁ NELLA COLLOCAZIONE
    Si adattano anche a soffitti inclinati.
  3. FACILE INSTALLAZIONE
    In genere non necessitano di opere murarie ed edili.
  4. QUALITÁ SUPERIORE
    Rispetto alle porte basculanti sono di categoria e di qualità superiore ed essendo meglio coibentati garantiscono un maggior isolamento acustico e termico.
  5. SILENZIOSITÁ
    Sono più silenziosi in fase di apertura e chiusura.

I portoni sezionali sono meno diffusi rispetto ai tradizionali basculanti, ma i diversi vantaggi oggettivi portano sempre più persone a fare questa scelta in fase di acquisto.

Portoni sezionali

Il consiglio in più: sono state messe in commercio alcune porte con certificazione antieffrazione in diverse classi che corrispondono a diversi livelli di resistenza contro lo scasso per sfondamento, l’aggancio o la trazione verso l’esterno.

Noi hai ancora deciso se scegliere o meno un portone sezionale? Richiedi un preventivo per metterti in contatto con gli esperti del settore.

Inizia oggi il tuo progetto

Richiedi 3 preventivi ad aziende ticinesi

  • Hai trovato questo articolo utile?
  • SI   NO

Start typing and press Enter to search