Piastrelle in cemento: ispirazioni geometriche

La tendenza a preferire la qualità dei prodotti artigianali e la passione per il vintage ha riportato in auge le piastrelle in cemento, o cementine, che vantano una storia centenaria di origine europea.

Come ogni tendenza che si rispetti, anche quella delle piastrelle in cemento ha un’ispirazione tradizionale che non manca di essere rivisitata dai giovani designer in chiave contemporanea. Le vecchie mattonelle vengono reinterpretate con disegni geometrici ispirati alle diverse culture, regalando a questi elementi grande versatilità e una seconda vita.

Colorate, monocromatiche, geometriche o floreali, le Cementine rappresentano un’ottima soluzione per il rivestimento interno della propria casa, definendone spesso il carattere e lo stile. Quale vi ispira di più?

Quadrato

Geometrie Zelart

 

Geometrie Portofino

Floreali

Forma floreale

 

Cucina floreale

 

Optical

optical

 

piastrelle-optical-ornamenta-1

Esagonali

Cementine esagonali

 

Cementine esagonali

Consigli utili

  • Essendo fatte a mano, queste piastrelle sono soggette a variazioni di colore e vanno disposte in modo sparso così da bilanciare i diversi colori e tonalità
  • Data la loro delicatezza, è meglio evitare martelli o strumenti elettrici che potrebbero rovinarle e posizionarle invece manualmente
  • Il cemento è poroso e assorbe immediatamente la malta, per cui ci vuole massima attenzione per non sporcare le piastrelle durante la posa

Stai pensando di cambiare stile alla vostra casa e vuoi farti ispirare da queste infinite possibilità? Richiedi subito tre preventivi gratuiti e ricevi in poco tempo le offerte degli esperti della casa!