Perché bere l’acqua del rubinetto fa bene


L’acqua del rubinetto è un’acqua di gran lunga migliore rispetto a quella che si acquista in bottiglia, e combattere la sete aprendo il rubinetto di casa è una scelta che fa bene alla salute, al portafoglio e anche all’ambiente. Ecco perché.


L’acqua del rubinetto è microbiologicamente controllata

L’acqua proveniente dell’acquedotto viene trattata con cloro e subisce rigorosi controlli periodici per verificare la presenza di sostanze inquinanti. Scegliere di bere acqua del rubinetto, quindi, equivale a bere acqua pulita e costantemente controllata dal punto di vista microbiologico.

L’acqua del rubinetto non subisce gli sbalzi termici

Nel momento in cui si apre il rubinetto di casa parte un impulso che richiede all’acquedotto di portare l’acqua verso il nostro lavandino. Questo significa che l’acqua del rubinetto non è stata dimenticata per mesi in freddi magazzini o sotto al sole cocente, e quindi non ha subito sbalzi termici che possono averne cambiato la composizione.

L’acqua del rubinetto non è confezionata

Sembra una cosa ovvia, ma il fatto che l’acqua del rubinetto non sia confezionata è un vantaggio da non sottovalutare. Prima di tutto questo la rende più economica, perché per avere acqua buona da bere non bisogna pagare la confezione, ma influisce anche sull’ambiente, riducendo la plastica o il vetro necessari al confezionamento, e sulla spesa pubblica, poiché non bisogna provvedere allo smaltimento delle bottiglie vuote.

L’acqua del rubinetto è pronta all’uso

Altro vantaggio di bere acqua del rubinetto è la sua disponibilità. Salvo rari casi in cui ci sono problemi alla rete idrica, l’acqua del rubinetto è sempre pronta da bere, fresca al punto giusto e disponibile al piano, senza bisogno di portare pesanti bottiglie fino al proprio appartamento ed avere il mal di schiena per giorni!

L’acqua del rubinetto è ricca di calcio

L’acqua del rubinetto è più ricca di calcio rispetto all’acqua in bottiglia, per questo fa bene alle ossa e previene l’osteoporosi. Può capitare che la concentrazione di calcio sia talmente alta da rovinare gli elettrodomestici e dare all’acqua un sapore fin troppo duro, ma è sufficiente contattare aziende specializzate per installare un addolcitore e poter godere di tutti i benefici offerti dall’acqua di casa.


Cosa aspetti? Corri a bere anche tu un bel bicchiere di acqua del rubinetto, contatta la Natural Water di Chiasso!