• Home
  • Magazine
  • Pavimenti sotto il sole: tutto quello che c’è da sapere!

Pavimenti sotto il sole: tutto quello che c’è da sapere!

Gli spazi esterni non devono per nessun motivo passare in secondo piano rispetto alla casa, un’abitazione è completa solo quando anche il giardino e i terrazzi sono realizzati ad opera d’arte. Scegliere la giusta pavimentazione esterna è fondamentale per far sì che la tua casa sia davvero speciale.

Ogni tipo spazio ha un tipo di pavimentazione

La scelta del tipo di pavimentazione più adatta dipende dalla destinazione e dall’uso che s’intende fare degli spazi esterni. Un percorso carraio ad esempio avrà bisogno di piastrelle con caratteristiche fisiche precise, in grado di sopportare carichi elevanti.

Un’area direttamente esposta agli agenti atmosferici invece, necessiterà di un materiale che non sia soltanto impermeabile e resistente agli sbalzi di temperatura ma che sia dotato anche di una speciale finitura antigrip, realizzata per creare attrito in caso di gelo o pioggia.

Non solo funzionalità, anche lo stile è molto importante e il materiale è fondamentale per dare al tuo spazio esterno l’aspetto che più desideri.

pavimenti-sotto-il-sole1
Pavimenti sotto il sole: PVC effetto legno

Vuoi un pavimento in legno ma la manutenzione ti spaventa? Scegli il PVC

Per gli ambienti esterni, una valida alternativa al legno è rappresentata da doghe realizzate con un materiale composito: pvc mescolato a piccole quantità di farina di legno.

A seconda dei modelli questo particolare rivestimento può essere liscio o zigrinato. Per la sua particolare composizione e per i trattamenti che subisce durante le fasi di lavorazione questo materiale non richiede nessuna manutenzione: è bello e comodo.

Altri pregi di questo particolare rivestimento riguardano l’indeformabilità del materiale e la resistenza a graffi e macchie, è ottimo se avete bambini che giocano in giardino. La vita media di una doga in materiale plastico supera ampiamente i 20 anni.

 

 

Un classico senza tempo? Il gres porcellanato

Bello, elegante e destinato a durare nel tempo è uno dei materiali più utilizzati per le pavimentazioni sia interne che esterne. Nelle versioni outdoor viene prodotto con spessori maggiori rispetto ai rivestimenti per interni e la superficie è trattata in modo da resistere senza problemi agli agenti atmosferici.

Il gres porcellanato dal punto di vista estetico offre grande versatilità: potrai scegliere tra moltissime finiture, anche ispirate ai materiali naturali in grado di creare l’effetto legno o l’effetto pietra.

pavimenti-sotto-il-sole2
Pavimenti sotto il sole: gres porcellanato

Un’attenzione speciale ai terrazzi: le pose flottanti

Questo particolare tipo di posa si effettua posizionando le piastrelle sopra appositi supporti che mantengono il pavimento distanziato dal fondo sottostante. È un tipo di pavimentazione particolarmente indicato per balconi e terrazzi perché consente il facile passaggio di cavi e impianti, migliora l’isolamento acustico e termico del pavimento e assicura un perfetto drenaggio in caso di pioggia o di neve.

Un idea in più: una soluzione rapida, ecologica e di grande impatto estetico è la posa su erba, utilizzata nei paesi orientali ma estremamente in voga in questo periodo, prevede di appoggiare le piastrelle direttamente sul manto erboso.

Sei pronto a rinnovare il tuo outdoor? Ora hai tutti gli elementi necessari per scegliere la pavimentazione più adatta alle tue esigenze. Richiedi un preventivo ai nostri professionisti.

Inizia oggi il tuo progetto

Richiedi 3 preventivi ad aziende ticinesi

Richiedi preventivo gratis!