• Home
  • Magazine
  • Ornamenti da giardino: quale metallo utilizzare?

Ornamenti da giardino: quale metallo utilizzare?

Claudio Hacker

Titolare di Hacker Giardini & Garden Center, crede in un servizio serio e di qualità per progettazione e cura del tuo giardino.


L’arredo da giardino, inteso come strutture, fioriere, sculture o fontane, deve essere resistente agli urti, alle sollecitazioni e agli agenti atmosferici, ma anche esteticamente bello e in armonia con lo stile scelto per l’intero spazio verde. Lo sa bene la Artemet, che nella creazione dei suoi ornamenti da giardino utilizza tre diversi metalli a seconda del risultato estetico che si vuole ottenere. Eccoli in breve.


Acciaio inox

Materiale inossidabile per eccellenza, l’acciaio inox non teme la pioggia o la neve e non si corrode. Ha un colore argentato, mentre la finitura può essere opaca o lucida, anche se quest’ultima è la più richiesta, poiché attraverso la lucidatura Rotex e al suo particolare effetto antiriflesso previene la formazione dei fastidiosi segni lasciati dal contatto con le mani. Perfetto per la creazione di fioriere e oggetti ornamentali, l’acciaio inox crea un ambiente moderno dall’effetto pulito e minimale.

fioriera
 

Cor-ten

Materiale da sempre usato nella costruzione di ponti e guardrail, ma salito alla ribalta nelle strutture da giardino solo negli ultimi anni, il cor-ten si riconosce a colpo d’occhio per il suo color ruggine che cambia con il passare del tempo e che crea un ambiente caldo e vivo. Le fioriere, le barriere e le strutture in cor-ten sposano perfettamente il colore verde dell’erba, per questo vengono scelte per la creazione di giardini moderni e ben curati, dove l’armonia cromatica è fondamentale.

corten-giardino

Acciaio laccato

Molto simile all’acciaio inox per resistenza e durata, questo materiale è coperto da un sottile strato di lacca strutturata che lo protegge dallo sporco, evita le irregolarità sulla superficie e previene la formazione della ruggine. Rispetto all’acciaio inox, l’acciaio laccato permette un grado maggiore di personalizzazione perché è possibile dipingere fioriere, fontane e supporti con tutte le tonalità RAL e DB disponibili sul mercato: dal verde, per mimetizzare il metallo con l’ambiente naturale, al nero, per renderlo più neutro possibile, fino ai colori usati per l’arredo del giardino, i colori dei fiori, le tonalità scelte per le pareti di casa, così da creare un fil-rouge cromatico che unisce tutto l’ambiente a tua disposizione.

Vuoi che i tuoi ornamenti da giardino resistano nel tempo e si sposino al meglio con il tuo spazio verde? Allora contatta un professionista come la Hacker Garden di Tenero e richiedi subito un preventivo per la struttura in metallo più adatta alle tue esigenze!