• Home
  • Magazine
  • Ordinare e organizzare casa con il Metodo Marie Kondo

Ordinare e organizzare casa con il Metodo Marie Kondo


Anche tu vivi male perché casa tua ti sembra sempre in disordine e non sai mai da che parte iniziare per rassettare? Segui i consigli del metodo Marie Kondo per organizzare meglio gli spazi, avere tutto sempre al posto giusto e vivere più sereno.


Chi è Marie Kondo?

Marie Kondo, 34 anni lo scorso ottobre, è una lifecoach e consulente di economia domestica. Nata e cresciuta a Tokyo, ha messo appunto un metodo infallibile per organizzare la casa: un metodo che rispecchia l’organizzazione del pensiero e ti permette di riordinare ogni cosa con il minimo sforzo. Autrice di best seller internazionali, con il suo metodo, conosciuto in tutto il mondo come KONMARI, Marie Kondo ha cambiato il modo di pensare gli spazi e gli oggetti presenti nella casa di ognuno di noi, trovando la via per vivere sereni e non sommersi dal disordine e dai cattivi pensieri.

La regola principale: butta ciò che non hai a cuore

Il metodo Marie Kondo si basa su un principio molto semplice: evitare di circondarsi di cose che non usiamo e che non ci interessano. Ogni suo consiglio, dall’organizzazione della camera da letto all’organizzazione della cucina, parte infatti dalla classificazione delle cose in tre macro categorie:

  • Ciò che usiamo quotidianamente e che è indispensabile
  • Ciò che non usiamo e che quindi va buttato
  • Ciò che non usiamo, ma che ci sta a cuore

La fase di “eliminazione” secondo Marie Kondo è fondamentale perché spesso sprechiamo tempo ed energie a trovare un posto a cose che non ci interessano e che di cui non abbiamo bisogno. Buttando via tutto ciò che NON usiamo e per cui NON proviamo un legame, liberiamo la mente e ci sentiamo più felici e rilassati.

Regola n.2: cerca di organizzarti per categorie

Secondo Marie Kondo, ordinare una stanza alla volta ha poco senso, meglio invece organizzare tutto ciò che si ha in casa per categoria, e muoversi di conseguenza. In questo modo invece di ordinare bagno, poi salotto, poi cucina, ordinerai i vestiti, poi le scarpe, poi bicchieri, stoviglie, e via dicendo… guadagni tempo e riesci ad ottenere risultati più efficaci e con molta meno fatica mentale.

Il dettaglio il più: per sistemare i vestiti, togli tutto ciò che è negli armadi e sistemalo secondo categorie di appartenenza, per esempio prima le camice, poi i maglioni, poi le gonne, l’intimo, e così via. Inoltre, se hai problemi di spazio, cerca di piegare ogni indumento come un origami, così che occupi pochissimo spazio e che, una volta rimesso nelle ante e nei cassetti, ti permetta di avere sempre sott’occhio tutto ciò che c’è nei tuoi armadi.

Trova un posto per ogni cosa…

Altro aspetto che ci ruba tantissime energie mentali senza portarci ad una soluzione è l’assenza di un posto preciso per ogni cosa. Se non hai definito esattamente dove vanno libri, pentole, giocattoli, scarpe, detergenti etc. ogni volta che vorrai riordinare casa dovrai pensare ad un luogo dove metterli, verificare che questo luogo sia libero, cercare di ricordarti che posto avevi scelto l’ultima volta e così via.
Se invece definisci a priori un posto per ogni cosa, come l’anta in alto a destra per i bicchieri, l’ingresso per le scarpe, il mobile del disimpegno per le salviette, NON dovrai più pensare a dove mettere le cose quando le trovi in giro e tutto diventerà più facile e veloce.

… e un posto per te stesso

Marie Kondo offre consigli utili per organizzare la casa, ma anche dritte per essere più felici. È per questo che tra i suoi precetti suggerisce anche di trovare un posto della casa dove rifugiarsi quando ci sentiamo sommersi da impegni, preoccupazioni e pensieri negativi. Un power spot, insomma, dove ricaricarsi grazie all’aiuto di tutte quelle cose che, dalla regola n.1, sono risultate essere oggetti dal grande valore affettivo, che ci rendono felici e ci aiutano a superare le difficoltà.


Per approfondire:
Il metodo KONMARI è talmente efficace che Netflix ha deciso di dedicare una serie tv proprio alla figura di Marie Kondo e ai suoi consigli per riordinare al meglio gli spazi, la casa, ma soprattutto la vita di ognuno di noi. Se il nostro articolo ti è piaciuto, condividilo con le amiche e organizza una serata per scambiarvi opinioni ed esperienze nate da questo nuovo modo di vivere la casa.