• Home
  • Magazine
  • Non ci crederai ma la fonte di calore più economica è… l’aria!

Non ci crederai ma la fonte di calore più economica è… l’aria!

Sei alla ricerca di un modo economico e sostenibile per riscaldare il tuo appartamento? Una pompa di calore aria-acqua è indubbiamente quello che fa al caso tuo.

Queste pompe di calore prevedono un investimento minore rispetto alle altre tipologie e sono eccellenti per produrre calore con elevata efficienza energetica.

I costi per la produzione di calore sono ridotti rispetto alle tradizionali forme di riscaldamento poiché non si dipende da olio o da gas, ma si utilizzano solo energie rinnovabili in modo consapevole e prudente.

Come funziona una pompa di calore aria-acqua?

Le pompe di calore aria-acqua utilizzano una fonte di energia sostenibile: l’aria. Funzionano estraendo il calore presente nell’aria esterna, la successione dei processi di evaporazione, condensazione, compressione ed espansione dà luogo al ciclo frigorifero che permette di portare il calore estratto ad una temperatura più alta.

Non ci crederai ma la fonte di calore più economica è… l’aria!Non ci crederai ma la fonte di calore più economica è… l’aria!
Successivamente, attraverso uno scambiatore di calore l’energia ottenuta viene trasferita all’impianto di distribuzione, che può essere di qualsiasi tipologia: a pavimento, con radiatori a bassa temperatura o con fan coil.

 

 

Dove possono essere installate?

Le pompe di calore aria-acqua s’installano molto facilmente sia nel caso di nuove costruzioni che di ristrutturazioni. Il vasto assortimento disponibile fa in modo che si possa trovare la giusta soluzione per ogni esigenza.

Le installazioni possono essere fatte sia all’interno sia all’esterno dell’abitazione, quando le pompe di calore vengono posizionate all’esterno della casa, in genere a fronte di una ristrutturazione, vengono inserite all’interno di apposite casse resistenti agli agenti atmosferici.

Non ci crederai ma la fonte di calore più economica è… l’aria!Non ci crederai ma la fonte di calore più economica è… l’aria!
Quanto si risparmia?

La pompa di calore aria acqua funziona ad energia elettrica. Come saprai bene, puoi produrre l’energia elettrica gratuitamente, ad esempio con un impianto fotovoltaico.

Avrai un investimento maggiore, è vero, ma se la tua intenzione è quella di stare almeno una decina di anni nella stessa casa e hai un tetto mediamente spazioso, l’installazione di una pompa di calore aria-acqua alimentata con pannelli solari è assolutamente una soluzione da valutare.

La riduzione dei costi per il riscaldamento va dall’80% in caso di sostituzione della caldaia a metano fino al 90% se sostituisci un generatore a gpl o gasolio.

Non aspettare altro tempo, contatta un professionista e richiedi subito un preventivo e inizia a risparmiare con una pompa di calore!

Inizia oggi il tuo progetto

Richiedi 3 preventivi ad aziende ticinesi

Richiedi preventivo gratis!