Quali precauzioni adottare durante un sopralluogo | webcasa24.ch
Home » Magazine » Benessere e lifestyle » Misure di sicurezza da adottare quando un professionista viene a casa tua

Misure di sicurezza da adottare quando un professionista viene a casa tua

Dopo il periodo di chiusura forzata causa COVID-19, finalmente il mondo dell’edilizia è ripartito e anche tu puoi riprendere in mano i tuoi progetti di ristrutturazione. È importante però che continui a tutelare la tua salute, soprattutto in una fase ancora delicata come questa.


Nella maggior parte dei casi, se vuoi svolgere dei lavori in casa, il sopralluogo da parte di un professionista è necessario. Ogni abitazione infatti è una realtà a sé e il professionista deve valutare tanti fattori che a priori, senza un sopralluogo, non possono essere stabiliti. 

Tutto questo è ancora possibile prendendo le giuste precauzioni per tutelare tutte le persone coinvolte: tu (eventualmente chi è con te in casa) e il professionista (ed eventuali collaboratori).

Cosa fare per proteggersi

1. Guanti e mascherina

Prima di tutto, il professionista che verrà a casa tua dovrà presentarsi con tutte le Disposizioni di Sicurezza Individuale previste: mascherina e guanti. Presentatevi senza stringervi la mano e mantenendo sempre la distanza di sicurezza di almeno 1 metro.

Attenzione: è importante che anche tu, non solo il professionista, indossi la mascherina e i guanti durante il sopralluogo. In questo modo sarete tutelati entrambi. Forse non lo sai, ma le classiche mascherine azzurre, infatti, tutelano gli altri da te, ma non te da loro. Per questo è necessario che tutti i soggetti presenti al sopralluogo indossino la mascherina, per proteggersi a vicenda.

distanza di sicurezza protezioni covid

2. Igienizzare

Forse non ci hai mai pensato prima, ma soprattutto in questa fase è importante igienizzare bene lo spazio in cui è stata presente una persona esterna al tuo nucleo famigliare, in questo caso il professionista. Basta una semplice soluzione di acqua e candeggina e una spugna. Igienizza soprattutto le maniglie delle porte e fai attenzione a dettagli come bottoni ed eventuali pulsanti che possono essere stati toccati, telecomandi, tasti etc. 

I guanti, infatti, non sono di per sé una misura di sicurezza efficace: pensa a quante superfici possono aver toccato e quanti microbi stanno trasportando. La cosa migliore che il professionista può fare è di indossare i guanti al momento del sopralluogo, non prima. In questo modo sarai sicuro che quei guanti sono puliti e che sono stati utilizzati soltanto nella tua abitazione.

Ah, naturalmente è sempre buona abitudine lavarsi le mani per almeno 20 secondi con acqua calda, anche se hai indossato i guanti durante il sopralluogo.

disinfettare sicurezza covid

Quando rimandare il sopralluogo

Non avere fretta, nel caso in cui non ti senta sicuro di ricevere altre persone in casa, puoi mantenere il contatto telefonico con il professionista e rimandare il sopralluogo più avanti.

Un altro caso in cui rimandare l’incontro è se hai o hai avuto da poco sintomi influenzali (anche solo tosse o raffreddore). Le aziende non scappano, non c’è bisogno di esporre se stessi e gli altri a pericoli che si possono tranquillamente evitare.


Se hai bisogno di un preventivo per i tuoi lavori in casa puoi rivolgerti a noi di webcasa24 e ti metteremo in contatto con aziende ticinesi qualificate.

Condividi:
Email Whatsapp Facebook LinkedIn
Whatsapp Chat
Invia tramite WhatsApp