Idee per 4 diverse zone relax in casa

La tua casa deve essere il tuo angolo di paradiso, dove ritrovi le energie al rientro da una stressante giornata di lavoro. Se tra le tue mura ancora non hai trovato uno spazio dove rilassarti, ecco qualche consiglio per creare 4 zone relax che ti aiutano a rigenerarti e a scacciare i pensieri negativi.

1- Piscina con idromassaggio

Se hai un giardino, puoi utilizzare quello come zona relax e installare una piscina dove farti cullare dall’acqua e rinascere ad ogni tuffo. Valuta una piscina con sistema di riscaldamento integrato per poterla sfruttare anche nei mesi freddi senza congelare, e se vuoi proprio il massimo del comfort, non dimenticare l’idromassaggio!

Zona relax in casa: piscina con idromassaggio in giardino

2- Terrazzo e/o giardino d’inverno

Una soluzione per rilassare mente e corpo e ritrovare il proprio equilibro è sicuramente il contatto con la Natura. Se abiti in un appartamento e non hai un giardino dove passeggiare per scacciare i pensieri negativi, arreda il tuo terrazzo con piante e fiori che ti faranno sentire immerso nel verde e valuta la possibilità di creare una veranda, o addirittura un giardino di inverno, per sfruttare la tua zona relax durante tutto l’anno.

Zona relax in casa: terrazzo

3- Angolo lettura

Anche leggere un buon libro ti aiuta a rigenerarti e a guardare i problemi sotto un’altra prospettiva. Crea in casa un piccolo angolo lettura posizionando una poltrona e una lampada a piantana in salotto o in camera da letto, e trasformalo nella tua zona relax dove rifugiarti la sera e farti coccolare dalle parole del tuo autore preferito mentre sorseggi una tisana calda.

4- Bagno con cromo- e aromaterapia

I colori e gli odori aiutano la mente a liberarsi dallo stress, per questo la cromoterapia e l’aromaterapia sono un’ottima tecnica di rilassamento che puoi ricreare dove vuoi tu. Se hai poco tempo da dedicare a te stesso, il nostro consiglio è quello di adottare cromo- e aromaterapia in bagno, posizionando diffusori di aromi e candele colorate, meglio se a Led e in grado di cambiare colore nel tempo, così da sfruttare la tua piccola zona relax anche quando sei di corsa e ti concedi una veloce doccia prima di uscire di nuovo.

Zona relax in casa: bagno

Quale di queste soluzioni ti è piaciuta di più? Se hai trovato la zona relax da ricreare in casa tua contatta subito i nostri professionisti e richiedi un preventivo per dare vita al tuo angolo di paradiso.