• Home
  • Magazine
  • I 4 must have per una cucina in stile industriale

I 4 must have per una cucina in stile industriale

L’industrial style nasce con lo scopo di dare una nuova vita a grandi spazi ormai dissestati che una volta erano adibiti a industrie o magazzini. È però errato pensare che questo tipo di arredamento sia sinonimo di trascuratezza o poca cura del dettaglio. Tutt’altro: una cucina in stile industriale è caratterizzata da eleganza e ordine.


Lo stile industriale si adatta perfettamente ad ogni stanza della casa, tuttavia è proprio la cucina il luogo che permette di sbizzarrirsi maggiormente. Spazio quindi a materiali grezzi, colori scuri, elettrodomestici moderni e ad accessori dall’aspetto vintage, che doneranno alla vostra cucina un look metropolitano a metà tra il passato e il futuro. Vediamo qui di seguito alcuni esempi che potrebbero esservi d’ispirazione:

Mattoni a vista

Che sia una parete singola oppure tutte, i mattoni a vista daranno immediatamente un tocco più industrial alla vostra cucina e faranno da contrasto con elettrodomestici moderni e complementi d’arredo metallizzati.

Grigio

Il grigio è uno dei colori che più si adatta allo stile industriale. Così come i mattoni a vista, anche le pareti e piani in cemento sono da considerarsi un must. II toni del grigio faranno risaltare al meglio il legno, i colori chiari e i dettagli dai colori sgargianti.

Illuminazione

Per illuminare ampi spazi serve molta luce, via libera dunque a grandi lampadari moderni, lampadine scoperte che pendono dal soffitto e piccoli faretti, in modo tale da donare un po’ di calore a una cucina in stile industriale di per sé moderna e un po’ fredda.

Accessori vintage

Per dare un tocco personalizzato alla propria cucina è bene andare alla ricerca di accessori e di complementi d’arredo che siano originali e fuori dal comune. Lo stile industrial si sposa alla perfezione con il vintage, non abbiate dunque paura di osare con accessori, mobili ed elettrodomestici dall’aspetto retrò.

Lo stile industrial, anche se non vivete in un ex capannone industriale newyorkese, è facile da replicare. Bastano pochi accorgimenti: una lampada nuova, delle pareti di un colore diverso, magari un’occasione al mercatino dell’usato ed il gioco è fatto.


Sogni da tempo una cucina in stile industriale? Contatta aziende ticinesi specializzate, richiedi subito un preventivo per progettare la tua nuova cucina!