I 4 errori da non fare se vuoi ristrutturare casa | webcasa24
Home » Magazine » Ristrutturazione » I 4 errori da non fare se vuoi ristrutturare casa
errori ristrutturazione

I 4 errori da non fare se vuoi ristrutturare casa

Ristrutturare casa è un progetto complesso che richiede moltissime risorse: tempo, energie, competenze e naturalmente disponibilità economica. Se da una parte questo periodo di stop forzato, non ti permette di fare sopralluoghi o appuntamenti con architetti e altre figure tecniche, di sicuro però ti permette di sfruttare una risorsa fondamentale: il tempo.


Il tempo per fare cosa? Per informarti, per raccogliere consigli e informazioni, per pensare ai progetti e ai lavori di ristrutturazione che farai quando tutto sarà tornato alla normalità. 

Errore N.1 non affidarti a un professionista

Forse non lo sai, ma non tutti i progetti di ristrutturazione e costruzione sono realizzabili esattamente come te li sei immaginati.

Un professionista del settore (come può essere un architetto, un general contractor o un coordinatore lavori) sono le persone giuste a cui rivolgerti perché possono darti una consulenza approfondita e soprattutto realistica: conoscono i punti critici e le problematiche che potresti dover affrontare, sono a conoscenza degli “indici di sfruttamento” nel caso di un ampliamento o di strutture esterne (in pratica sanno quanto “spazio comunale” può occupare la tua casa), possono suggerirti soluzioni migliori o alternative. 

L’altro aspetto fondamentale su cui possono aiutarti è quello burocratico: la documentazione da preparare e da presentare in Comune o addirittura al Cantone (in alcuni casi), le tempistiche corrette e altri aspetti di cui potresti non essere a conoscenza.

professionista ristrutturazione

Errore N.2: pensare gli imprevisti non ci siano

Se parli con qualsiasi professionista della ristrutturazione, tutti ti diranno che un progetto di ristrutturazione ha sempre una percentuale di imprevisti (più o meno grande a seconda del progetto) ed è impossibile evitarla. Quello che si può fare, però, è munirsi degli strumenti e delle figure giuste che sanno come gestirli e che ti possono consigliare la soluzione migliore (che in alcuni casi va presa seduta stante). 

Quello che può aiutarti a prevenire qualche imprevisto è il sopralluogo iniziale da parte della figura tecnica che hai scelto: durante il sopralluogo puoi venire già a conoscenza di eventuali problematiche da risolvere oppure essere tranquillo che non ci saranno grandi sorprese durante la ristrutturazione. 

imprevisti ristrutturazione

Errore N.3: non organizzare bene il budget

Sempre sulla scia di quello che abbiamo detto sopra, è saggio dedicare una parte del budget ai possibili imprevisti. Spesso i clienti non hanno idea del budget necessario per fare i lavori che vorrebbero, oppure hanno in mente un budget di partenza che però, dopo il sopralluogo iniziale, dovrà subire una variazione.

Il nostro consiglio è questo: pensa a un budget indicativo ma ipotizza anche un budget per gli imprevisti. Se ad esempio hai un budget complessivo di 100.000 CHF, non pensare alla ristrutturazione sulla totalità di quel budget, ma metti già in conto di utilizzare 90.000 CHF per i costi e 10.000 CHF per gli imprevisti.

budget ristrutturazione

Errore N.4: scegliere il preventivo in modo superficiale

La scelta del preventivo è una fase cruciale perché, firmandolo, ti stai legalmente impegnando con un’azienda di ristrutturazione. Ecco perché devi prestare molta attenzione e oggi vogliamo darti consigli preziosi nella scelta del preventivo giusto.

Innanzi tutto, un buon preventivo di ristrutturazione deve essere articolato e dettagliato: questo vuol dire che deve mostrare tutti i costi fissi (esempio: costi di cantiere, costi dettagliati di ogni singolo progetto e materiale, costi orari degli artigiani, costi di trasporto). Un buon preventivo deve anche riportare con precisione

  • i materiali che si utilizzeranno
  • le tempistiche dei lavori (inizio e fine)
  • la validità dell’offerta (indica dopo quanto tempo il preventivo “scade”, dopo quel lasso di tempo i prezzi potrebbero subire dei cambiamenti)

preventivo ristrutturazione


L’obiettivo del nostro articolo è di metterti a conoscenza degli errori più comuni che le persone fanno durante un progetto di ristrutturazione, e quindi aiutarti ad evitarli. Per approfondire l’argomento scarica la nostra guida.

 

Condividi:
Email Whatsapp Facebook LinkedIn
Whatsapp Chat
Invia tramite WhatsApp