Costruire un giardino: muri a secco, sentieri e scale | webcasa24.ch
Home » Magazine » Giardino ed esterni » Costruire un giardino: muri a secco, sentieri e scale

Costruire un giardino: muri a secco, sentieri e scale

Nicola Ventimiglia

Nicola Ventimiglia è il Direttore Commerciale di Garden Specialist, un team di giardinieri professionisti con oltre 20 anni di esperienza in Ticino.

Costruire un giardino significa piantare l’erba, prendersi cura di piante e fiori, ma anche arredarlo con cura, come se fosse il salotto estivo della tua casa. Da questo punto di vista, sentieri, scale e muretti sono degli elementi fondamentali per organizzare gli spazi e facilitare l’ingresso, e devono essere studiati nel dettaglio affinché siano funzionali, accoglienti e in armonia con il resto dello spazio verde. Ecco qualche consiglio per progettarli al meglio.


Sentieri di pietra

I sentieri ti permettono di addentrarti in giardino, ma anche di accedere all’ingresso di casa dalla strada, per questo devono essere spaziosi e senza intralci. Il mio consiglio è quello di realizzarli utilizzando pietre piatte o listelli di legno, così che si possano uniformare all’ambiente naturale che li ospita, e di tracciare il sentiero con della ghiaia, per far scorrere via l’acqua durante le giornate di pioggia ed evitare di sporcarti di fango quando devi percorrerlo.

Per renderli più accoglienti, posiziona delle aiuole con i tuoi fiori preferiti lungo il percorso e non dimenticarti dell’illuminazione. Per illuminare il tuo sentiero puoi optare per dei faretti interrati, delle torce o dei piccoli lampioni, l’importante è che scegli soluzioni a led, alimentate ad energia solare, che non hanno bisogno di un impianto elettrico vero e proprio e sono amiche dell’ambiente.

Scale in pietra

Nel caso in cui il tuo giardino presenti un dislivello, oltre al sentiero dovrai prevedere delle scale. In questo caso ti consiglio di scegliere una soluzione in sintonia con i sentieri, in modo da creare un continuum armonioso. Le scale possono essere create sfruttando dei piccoli terrazzamenti, o creando delle strutture in ferro o legno fuori terra. Se preferisci questa seconda opzione, ricorda però di coprire la struttura con vasi di fiori e rampicanti per mascherare l’intervento umano e lasciare che il tuo spazio verde sia il più naturale possibile.

Il dettaglio in più: per facilitare l’accesso alle scale del giardino, posiziona anche dei corrimano ai lati. Puoi pensare a corrimano in ferro battuto dal sapore romantico, corrimano rustici in legno, moderni corrimano in cor-ten o piccoli muretti a secco ai quali aggrapparti, l’importante è non dimenticare che all’esterno il terreno è spesso scivoloso e la sicurezza viene prima di ogni aspetto estetico!

Muri a secco

I muri a secco sono perfetti se vuoi dividere delle zone di giardino o delimitarne il perimetro. Puoi ad esempio pensare di sfruttarli per creare una zona pranzo, oppure per dividere il giardino vero e proprio dall’orto dove coltivi le tue verdure preferite. Fai però attenzione: un muro a secco è molto più complesso da realizzare rispetto ad un muro in cemento, per questo ti consiglio di affidarti ad un professionista se non vuoi che le pietre usate ti crollino addosso proprio quando stai per finire il lavoro!

Il consiglio in più: se nel tuo giardino hai una piscina, con i muri a secco a media altezza puoi anche creare una zona riservata dove cambiarti prima di un tuffo, o una piccola casetta dove immagazzinare quello che ti serve per pulire la piscina e provvedere al suo invernaggio.

Terrazzamenti in pietra

Quando il giardino si trova su un terreno con pendenza elevata, la soluzione per viverlo al meglio è dividerlo in più livelli con dei terrazzamenti in pietra. I terrazzamenti vengono creati sfruttando una serie di muri e riempiendo lo spazio vuoto delimitato dal muro stesso con della terra. In questo modo dove prima c’era un giardino in discesa, si vengono a creare uno o più giardini piani, come se fosse una grande gradinata. In questo caso è possibile gestire tutti i livelli come un unico spazio, oppure dividerli concettualmente in zone differenti e posizionare su un terrazzamento la piscina, in un altro la zona barbecue, in uno la zona relax, in uno la zona bimbi che scivoli ed altalene etc. per dare ad ognuno uno spazio verde dove trovare la propria pace.


Stai progettando il tuo nuovo giardino e vorresti il supporto di un professionista per creare uno spazio accogliente e funzionale? Chiedi aiuto ai nostri partner, come la Garden Specialist di Mendrisio. Compila il formulario e potrai ricevere fino a 3 preventivi di aziende specializzate in creazione e cura dei giardini in Ticino.


Condividi:
Email Whatsapp Facebook LinkedIn
Whatsapp Chat
Invia tramite WhatsApp