Consigli e suggerimenti per scegliere i colori degli ambienti

Scegliere colori e materiali per gli interni è fondamentale quanto un buon progetto di ristrutturazione. Le differenti cromie, infatti, permettono di rinnovare lo stile di casa con originalità e tanta personalizzazione.

Si può partire da foto di ambienti che ci piacciono, ritagli di tessuti, carte da parati, pennellate di colore, pezzetti di piastrelle e parquet. In questo modo sarà più facile visualizzare l’effetto d’insieme.

Ecco alcune delle domande più frequenti quando si tratta di scelta dei colori per i living di casa:

Il colore più adatto alla camera dei bambini?
Da scegliere sempre in base alla loro personalità: nuance tenui e delicate per i più attivi e vivaci, calde e intense, invece, per quelli introversi e riflessivi.

Il bianco dilata?
Se si usa l’effetto scatola (pavimento, pareti e soffitto dello stesso colore), qualsiasi tonalità aiuta ad ampliare gli spazi, anche se i materiali utilizzati sono diversi tra loro.

Come minimizzare un elemento o un arredo ingombrante (per esempio lo split dell’aria condizionata o l’armadio della nonna)?
Sarà sufficiente dipingerlo nello stesso colore del muro.

Come si può ridurre l’effetto corridoio prodotto da una camera lunga e stretta?
Dipingendo la parete opposta all’ingresso con un colore dalla tonalità intensa.

Ti è piaciuta questa idea?

  • Hai trovato questo articolo utile?
  • SI   NO

Start typing and press Enter to search