• Home
  • Magazine
  • Come sfruttare l’energia solare, una fonte alternativa e rinnovabile

Come sfruttare l’energia solare, una fonte alternativa e rinnovabile

La tua casa si trova in una buona posizione, magari rivolta verso sud? Allora sicuramente gode dei vantaggi di un’esposizione prolungata al sole. 

Sfruttare l’energia solare è un’abitudine che giova a te, perché riduci la tua dipendenza dalla rete elettrica nazionale (e dall’incubo delle bollette), ma anche all’ambiente, perché investi in una fonte di energia alternativa, pulita, rinnovabile. Ti spieghiamo come fare, proponendoti 3 buone pratiche.

Convertire l’energia solare in elettrica con il fotovoltaico

Il modo migliore per sfruttare l’energia solare è sicuramente installare un impianto fotovoltaico, capace di convertire direttamente l’energia termica in corrente elettrica. Con il fotovoltaico, sei tu stesso a produrre l’energia di cui hai bisogno: con un impianto delle giuste dimensioni, potresti arrivare a non avere più alcun bisogno dei servizi elettrici nazionali.

Quando fa buio, o piove, come fai a sfruttare l’energia solare? Con le batterie di accumulo: sono progettate appositamente per accumulare grandi quantità di energia termica al loro interno, e permetterti di utilizzarla ogni volta che ne hai bisogno.

fotovoltaico

 

Sfruttare l’energia solare passiva per il riscaldamento

Un altro modo di sfruttare l’energia solare è quello di usarla passivamente per riscaldare la casa in inverno e rinfrescarla durante le stagioni più calde. Come?

Progettando appositamente finestre, pareti e pavimenti. Infatti, esponendo le finestre a sud e tinteggiando le pareti con colori scuri che assorbono i raggi solari, favorirai il mantenimento di energia termica all’interno dei tuoi ambienti e la sua naturale emanazione al momento del bisogno.

Viceversa, si può sfruttare l’energia solare anche per raffreddare la casa quando fa troppo caldo. Sembra un paradosso, ma un camino solare è in grado di convogliare il calore dei vari ambienti in una canna fumaria, che espelle l’aria calda direttamente all’esterno dell’abitazione.

impianto-fotovoltaico

Sfruttare l’energia solare per l’illuminazione esterna

Infine, quale modo più semplice per sfruttare l’energia solare se non utilizzandola per l’illuminazione esterna? Le soluzioni per l’illuminazione a ricarica solare sono praticamente infinite, quasi come i tuoi vantaggi:

  • risparmierai sul costo di installazione dell’impianto elettrico
  • risparmierai sul costo effettivo di utilizzo dell’elettricità
  • guadagnerai in flessibilità, perché le luci a ricarica esterne sono semplici da spostare, essendo prive di cavi, cablaggi e canaline.

Vuoi iniziare subito a sfruttare l’energia solare grazie a uno degli interventi che ti abbiamo proposto? Contattaci subito, i nostri professionisti ti forniranno un preventivo gratuito e senza impegno!