• Home
  • Magazine
  • Come scegliere il lampadario giusto per il tavolo da pranzo?

Come scegliere il lampadario giusto per il tavolo da pranzo?

Chi non vorrebbe un bel lampadario sopra la tavola da pranzo, per illuminare i piatti e creare atmosfera durante le cene in compagnia? Se sei alle prese con la scelta del lampadario giusto ma ancora non lo hai trovato, segui i nostri consigli e contatta i nostri professionisti per trovare il lampadario perfetto per la tua tavola.

1. Tieni conto delle altezze

Quando scegli un lampadario da tavolo, devi tener conto dello spazio che hai a disposizione tra il tavolo e il soffitto, senza dimenticare che il lampadario deve posizionarsi circa 80/90 cm dal piano per non ingombrare la visuale tra te e i tuoi ospiti. Se abiti in una casa ristrutturata, dove con tutta probabilità il soffitto è molto alto, puoi quindi scegliere lampadari a sospensione, ma se abiti in una casa dai soffitti ridotti, meglio valutare un’applique a soffitto.

lampadario-moderno

2. Trova la luce del colore giusto

Oltre allo stile del lampadario, devi anche scegliere la luce del colore giusto. In una sala da pranzo è sempre preferibile avere una luce calda, che da senso di convivialità, piuttosto che una luce fredda, più adatta alla stanza da bagno. Attenzione però a non eccedere con le luci d’atmosfera: una luce troppo suffusa, infatti, ti obbliga a sforzare la vista e potrebbe anche far addormentare i tuoi ospiti!

3. Valuta la dimensione in base alla stanza

Oltre allo spazio tra tavolo e soffitto, la scelta di un lampadario deve dipendere anche dalle dimensioni della stanza e del tavolo stesso. Grandi lampadari non sono adatti a piccoli tavoli da 6 persone, così come un piccolo lampadario non si addice ad un tavolo da 12, perché lascia troppe zone in ombra.

Il consiglio in più: se non sei un amante dei lampadari a soffitto, puoi sempre scegliere di illuminare la tua tavola con dei faretti. Fai però molta attenzione affinché illumino la tavola e non le sedute, per non accecare i tuoi ospiti e lasciare in ombra i piatti!

lampadario-soffuso

4. Osa ma con stile

Abiti in un bilocale ma vorresti un lampadario a gocce di cristallo? Perché no! Se nella zona adibita al tavolo non hai ripiani con sopramobili e l’unico complemento d’arredo oltre al tavolo è il lampadario, puoi osare e posizionare un lampadario importante, basta che sia unico e venga studiato per essere un elemento che contraddistingue la tavola senza appesantire l’ambiente.

Per trovare il lampadario giusto per la tua tavola, chiedi consiglio ad un esperto. Contatta i nostri professionisti per un preventivo senza impegno!