• Home
  • Magazine
  • Come progettare un giardino da soli: i consigli dell’esperto

Come progettare un giardino da soli: i consigli dell’esperto

Titolare della Hofer Degiorgi SA e specializzato nella progettazione e manutenzione di spazi verdi, è alla guida dell’azienda di famiglia.


Ognuno di noi vorrebbe uno spazio verde accogliente e armonioso dove rilassarsi e ritrovare le proprie energie, ma per progettare un giardino non basta avere il pollice verde! La progettazione di un giardino è un lavoro che va fatto con cura, con passione, con professionalità e soprattutto con metodo. Ecco quindi qualche consiglio per progettare un giardino che sia davvero accogliente!


Pensa a cosa vorrai fare in giardino

Un giardino dove giocano i bambini e molto diverso da un giardino dove coltivare rose! Prima di piantare fiori ed alberi, quindi, decidi cosa vorrai fare un a volta che il tuo giardino sarà finito: pranzare con gli amici? Far giocare i tuoi figli? Allevare pesciolini nel laghetto? Coltivare la tua passione per i fiori? La tua risposta a queste domande sarà il fil rouge che ti permetterà di creare un giardino spettacolare, ma soprattutto funzionale.

Pensa a cosa vorrai fare in giardino

Rispetta l’ambiente

Se vuoi un giardino ben curato con tutta probabilità ami la Natura, ma quando progetti il tuo spazio verde devi anche rispettarla. Cerca di valutare il paesaggio che ti sta attorno, osserva la vegetazione già presente e costruisci un giardino che sia in armonia con ciò che lo circonda.

Definisci dei confini

Se non vuoi che il tuo giardino diventi una giungla, definisci bene i confini dello spazio a tua disposizione e organizzalo per sezioni: una zona dedicata ai fiori, una zona dedicata allo stagno e alle piante d’acqua, una zona dedicata all’orto. Il risultato sarà un successo solo se saprai organizzare bene gli spazi prima di dare il via ai lavori!

Definisci dei confini

Progetta l’irrigazione

Una volta definite le varie zone in cui verrà diviso il tuo giardino, non dimenticare l’irrigazione, fondamentale affinché i fiori e le piante crescano belle e rigogliose. Se non hai tempo, puoi sempre pensare di installare un impianto automatico che irrigherà il tuo giardino al posto tuo!

Seleziona piante e fiori

Ci siamo quasi, ora non ti resta che definire quali piante e quali fiori vuoi nel tuo giardino: begonie, rose, azalee, ma anche piccole piante da frutto, come limoni e ciliegie, o piante verdi, come l’erba della pampa o la thuia, o ancora cespugli di piante aromatiche che ti aiutano a tenere lontani gli insetti e danno quel pizzico in più ad ogni tuo piatto.

Seleziona piante e fiori

Chiedi aiuto

Occuparsi di un giardino non è un’impresa facile, soprattutto se lavori tutto il giorno e puoi dedicarti alla tua passione solo nel week -end. Se il tempo a tua disposizione non è mai abbastanza, non aver paura di chiedere aiuto e affidati a giradinieri esperti. Noi della Hofer Degiorgi siamo sempre pronti a correre in tuo aiuto e progettare e curare il tuo giardino per renderlo uguale a quello che hai sempre sognato!