Casa a prova di animali domestici? Ecco come!


Molti di noi sono restii ad avere un animale domestico in casa perché temono che possa sporcare e rovinare mobili, tappeti, divani e chi più ne ha, più ne metta. In realtà, bastano pochi piccoli accorgimenti per rendere la propria casa a prova di cane e gatto e godere della compagnia di questi piccoli amici senza la paura di vivere nel disordine. Ecco i nostri consigli.


Definisci uno spazio per la nanna, uno per la pappa e uno per la…

Quando cani e gatti entrano in una casa per la prima volta, hanno bisogno di capire quali sono i loro spazi e gli spazi degli “umani”. Per questo devi subito definire 3 zone, meglio se tranquille e silenziose, dove i tuoi piccoli amici possono ritagliarsi del tempo per loro, in particolare:

  • Uno spazio arredato con una cuccia confortevole, una coperta e qualche cuscino dove riposare;
  • Uno spazio con ciotola per il cibo e ciotola per l’acqua, la quale deve essere cambiata spesso, soprattutto nei mesi più caldi;
  • Uno spazio con lettiera dove fare i bisogni ed evitare di sporcare tutti i tappeti di casa.

Definire gli spazi è importante non solo per la tranquillità dei tuoi animali domestici, ma anche per la tua. Sfrutta i cancelletti, quelli usati anche per i bambini, e ritagliati tu stesso degli spazi dove i tuoi piccoli amici non possono entrare, come ad esempio la camera da letto, il ripostiglio o la dispensa. La convivenza tra di voi sarà molto più facile e non dovrai impazzire a rassettare ogni sera tutta la casa!

Definire gli spazi in casa per gli animali domestici

Prediligi superfici facili da pulire

Se ami gli animali e sai già che ti piacerebbe averne almeno uno al tuo fianco, quando scegli le finiture e gli arredi per la tua casa, ricorda di prediligere sempre materiali facili da pulire. Per i pavimenti assolutamente no la moquette, perché è una vera calamita per i peli, o il parquet, che potrebbe rovinarsi con le zampe degli animali, mentre un’ottima soluzione è il gres porcellanato effetto parquet, che rende l’ambiente caldo e accogliente, ma è facile da pulire e non si rovina al primo graffio del tuo gatto.
Per tappeti, divani, tende e cuscini, invece, meglio optare per tessuti senza troppi ricami, che potrebbero rovinarsi con le unghie, e per i materiali sintetici, facili da lavare in lavatrice in caso di “incidenti”.

Evita oggetti delicati o pericolosi a portata di zampa

Avere un animale in casa significa anche farsi carico della sua salute, per questo quando posizioni soprammobili, oggetti delicati come pc e macchine fotografiche, ma anche oggetti pericolosi, come vasi in vetro che potrebbero rompersi e tagliare le zampe dei tuoi amici, o flaconi di detersivi, evita di lasciarli appoggiati su qualche mobile, ma chiudi sempre tutto in ante e cassetti difficili da aprire per i tuoi animali domestici.

Il consiglio in più: soprattutto se hai un gatto, non pensare che mettendo gli oggetti in alto, siano al sicuro. I gatti adorano arrampicarsi sui mobili e se fanno cadere il tuo computer dal ripiano più alto del salotto, non assicuriamo che al tuo rientro si accenda ancora!

Casa a prova di animali domestici

Prepara qualche gioco per i tempi morti

Quando i padroni escono di casa, gli animali domestici sono soli e si annoiano. È proprio la ricerca di qualche diversivo per ingannare il tempo che li porta a distruggere mobili e soprammobili, perché allora non preparare un piccolo angolo gioco dove cani e gatti possono divertirsi in nostra assenza? Bastano un osso di plastica, qualche sonaglio, un gomitolo, palline e corde masticabili per rendere le giornate più divertenti ed evitare che i nostri piccoli amici siano costretti a rosicchiare le nostre scarpe più belle in attesa del nostro rientro!
Soprattutto i gatti hanno l’abitudine di farsi le unghie, per questo è bene predisporre subito un tiraunghie dove il nostro amico potrà divertirsi, lasciando così in pace tende, divani e gambe dei mobili!

Gioca in anticipo contro peli e pulci

In una casa abitata da animali i peli sono inevitabili, ma per prevenire la formazione di batuffoli volanti che ricordano i rotolacampo del far west, basta prevedere una pulizia periodica del pavimento e delle superfici. Grazie ai robot aspirapolvere potrai pulire il pavimento anche tutti i giorni senza sforzo e giocare sul pavimento senza preoccupazioni quando torni dal lavoro!
Per evitare che, oltre ai peli, la tua casa sia anche invasa dai parassiti, invece, effettua periodicamente la profilassi sia sui cani che sui gatti, così da mantenerli in salute ed evitare che poltrone e cuscini si riempiano di pulci e altri ospiti indesiderati.

Lavorare da casa per stare con gli animali domestici