• Home
  • Magazine
  • Come arredare la zona lavanderia rendendola bella e funzionale

Come arredare la zona lavanderia rendendola bella e funzionale

La lavanderia è uno spazio di servizio, ma non per questo deve essere trascurata e lasciata in disordine, anzi. Una lavanderia ben organizzata risulta bella da vedere, ma anche più funzionale perché ogni cosa trova il suo posto e le operazioni quotidiane di lavaggio e asciugatura diventano più veloci. Ecco quindi qualche consiglio per arredare la lavanderia con stile ed efficienza:

Ottimizzare gli spazi incastrando gli elettrodomestici

Il primo consiglio che vogliamo darti per arredare la lavanderia è quello di ottimizzare gli spazi, incastrando tra di loro gli elettrodomestici. Una asciugatrice può ad esempio essere posizionata sopra la lavatrice, permettendo così di creare una colonna lava-asciuga che sfrutta lo spazio in verticale, è meno d’intralcio nella stanza, ma facilita anche lo spostamento dei panni da un elettrodomestico all’altro.

lavanderia-ordine

Integrare gli accessori nell’arredo per lavanderia

Sempre nell’ottica di ottimizzare lo spazio per organizzarlo al meglio, è possibile integrare gli accessori nell’arredo per lavanderia, trasformando per esempio un’anta dell’armadio in uno stendibiancheria estraibile da usare all’occorrenza, o in un asse da stiro da avere sempre in ordine, ma al contempo a portata di mano.

Rivestire le pareti con piastrelle per proteggere i muri

Soprattutto dietro al lavatoio, è bene prevedere un rivestimento in piastrelle che protegge il muro da eventuali schizzi e può essere pulito più facilmente dell’intonaco tradizionale. Il rivestimento in piastrelle, inoltre, scongiura il rischio di muffa, problema molto comune nelle lavanderie dato il grado di umidità presente nell’aria, e permette di personalizzare l’ambiente. Con piastrelle dai motivi geometrici, infatti, si possono decorare le pareti con stile e arredare la lavanderia con un gusto moderno.

lavanderia-ordine-incastra

Utilizzare contenitori in tessuto per la biancheria

Per movimentare pantaloni, camice, calzini, magliette e tutto il resto tra la lavatrice, l’asciugatrice, gli stendibiancheria e l’asse da stiro, vi consigliamo di utilizzare cesti e contenitori in tessuto, meglio se di colore chiaro, come bianco o panna. I contenitori in tessuto, infatti, arredano senza appesantire l’atmosfera, permettono all’ambiente di essere dinamico e trasmettono un senso di pulito, caratteristica essenziale per una lavanderia bella da vedere oltre che funzionale.

Richiedi subito un preventivo ai nostri professionisti per arredare la tua lavanderia.