• Home
  • Magazine
  • Come arredare case piccole senza rinunciare a nulla

Come arredare case piccole senza rinunciare a nulla


Nei centri città gli appartamenti sono spesso piccoli. Ciononostante è possibile renderli accoglienti e trovare il giusto spazio per ogni cosa. Leggi i miei consigli.


Arreda lo spazio in altezza

Nelle case grandi si può progettare l’arredamento in orizzontale, sfruttando l’ampia metratura disponibile. Nelle case piccole questo non è possibile, ma nulla vieta di sviluppare gli arredi in verticale. Mensole, armadi a muro che arrivano al soffitto, colonne attrezzate per posizionare asse da stiro e ferro uno sopra l’altro: tutte soluzioni che, occupando poche decine di centimetri quadrati calpestabili, ti danno tutto lo spazio di cui hai bisogno per mantenere la tua casa ordinata.

Non lasciare spazi vuoti sotto i letti

Lo spazio sotto il letto è ottimo da utilizzare come armadio! Acquista un letto contenitore e, con un semplice gesto, potrai accedere a tutti i tuoi vestiti, senza bisogno di avere cassettiere e grandi armadi per le coperte e i vestiti invernali. Se la metratura della tua nuova casa è davvero risicata, inoltre, puoi optare anche per mobili salvaspazio che “sotto al letto” nascondo altri mobili, come scrivanie o librerie da utilizzare solo all’occorrenza.

Prediligi le soluzioni modulari e versatili

Le case piccole non sono fatte per famiglie numerose, può però capitare di avere i parenti a pranzo, o un amico che si ferma per qualche notte a dormire. Se non hai spazio per una grande sala da pranzo o per una stanza degli ospiti, puoi acquistare mobili modulari e versatili come i divani letto o i tavoli a console, che occupano poco spazio durante la settimana, ma diventano ampi e spaziosi nei week-end in compagnia.

Il consiglio in più: anche per quanto riguarda gli elettrodomestici puoi trovare soluzioni combinate che, in poco spazio, ti offrono tutto il comfort che cerchi, come i forni che sono sia forni tradizionali che forni a microonde, le lavatrici che diventano asciugatrici, le aspirapolveri che diventano raccoglibriciole.

Utilizza l’interno delle pareti per le porte

Lo spazio necessario all’apertura della porta può influenzare notevolmente la disposizione dei mobili e rendere gli spazi ancora più angusti. La soluzione migliore per una casa piccola sono le porte scorrevoli che si nascondono nelle pareti quando vengono aperte e chiuse, permettendoti di posizionare i mobili a ridosso degli ingressi senza rendere difficoltoso il passaggio.

Dividi gli spazi con le librerie

Se la tua casa è un open space, piuttosto che realizzare pareti, sfrutta armadi e librerie per dividere gli spazi. Otterrai la privacy di cui hai bisogno, ma anche tante ante e mensole dove posizionare vestiti, libri, pentole, stoviglie, gli attrezzi per fare sport, il pc e tutto quello che ti è indispensabile.


Arreda la tua piccola casa con metodo e sfrutta ogni angolo possibile grazie al supporto dei nostri professionisti, come la Stile Libero di Balerna. Richiedi subito un preventivo gratuito e senza impegno.