• Home
  • Magazine
  • 4 idee per illuminare un corridoio e valorizzarlo

4 idee per illuminare un corridoio e valorizzarlo

Il corridoio non è solo un ambiente di passaggio: è uno spazio che, se ben sfruttato, può diventare uno dei locali migliori della casa. Un ottimo modo per valorizzarlo è scegliere la giusta illuminazione. La scelta è ampia: si va dalle luci a led ai tunnel solari, dai faretti orientabili a quelli incassati. Vediamo nel dettaglio queste soluzioni per illuminare al meglio il corridoio e viverlo fino in fondo.

1. Strip led

Le strisce led – flessibili, rigide, corte o lunghe che siano – sono un’ottima opportunità per allestire un’illuminazione del corridoio diversa dal solito lampadario centrale. Se il corridoio è lungo e stretto, puoi installare due strisce led molto luminose al soffitto, che contribuiranno a creare una sorta di binario luminoso.
Puoi anche aggiungere degli strip appena sopra il battiscopa: con questa illuminazione, il corridoio sembrerà un vero percorso illuminato.

Strip led

Il consiglio in più: per rendere più dinamica l’illuminazione del corridoio, puoi sfruttare dei giochi di colore e l’aggiunta di complementi d’arredo luminosi: potresti, ad esempio, posizionare qualche led sui quadri disposti lungo le pareti o appendere specchi con cornici luminose.

2. Plafoniere

In un corridoio ampio ma vuoto, dove non sono previsti quadri né altri complementi d’arredo, puoi installare delle plafoniere. Il secondo suggerimento che vogliamo darti per l’illuminazione del corridoio prevede infatti una sequenza di plafoniere incassate, a distanza regolare: l’effetto sarà quello di una corsia di luce che percorre il corridoio per tutta la sua lunghezza.
Se la struttura della casa lo permette, puoi anche realizzare un tunnel solare, da cui lasciare entrare direttamente la luce del sole e ammirare i cambiamenti della sua intensità durante l’arco della giornata.

3. Faretti incassati

Un’altra soluzione per l’illuminazione del corridoio consiste in una sequenza di faretti incassati. Quadrato o tondo che sia, un faretto incassato diventa all’istante un tutt’uno con il soffitto.
Il vantaggio del faretto incassato è quello di un’illuminazione diffusa, che ti solleva dalla necessità di appendere lampadari o altri tipi di luci.

Attenzione: per evitare conseguenze poco funzionali o lavori edili poco graditi, progetta la giusta disposizione dei faretti con anticipo e con l’aiuto di un professionista!

4. Faretti orientabili

Diversamente dai faretti incassati, i faretti orientabili possono essere fatti puntare in direzioni diverse. I faretti orientabili possono per esempio far risaltare ancor di più il pavimento, specialmente se è in parquet oppure possono essere diretti verso le pareti, per valorizzarle e renderle più nitide.

Faretti orientabili

Hai bisogno di una consulenza per realizzare la nuova illuminazione del corridoio?
Contatta i nostri professionisti che ti forniranno tempestivamente un preventivo gratuito, modellato sulle tue esigenze.